...

I Carabinieri del Comando Provinciale di Macerata agli ordini del Colonnello Michele Roberti, nel contesto di un servizio coordinato a largo raggio, finalizzato al contrasto del diffuso fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella giornata di mercoledì hanno proceduto al controllo su strada di 320 persone, sequestrando 300 grammi di eroina, 2 grammi di marijuana, denunciando in stato di libertà una persona arrestandone un’altra, in flagranza di reato.


...

Alle due di mercoledì notte i militari della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche, durante specifico servizio di controllo del territorio scaturito dalla recrudescenza dei furti in abitazione, hanno sorpreso per le vie del centro un 32enne civitanovese che girava indisturbato nonostante fosse gravato dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora che gli imponeva, nel caso di specie, di restare sempre a casa nell’arco notturno compreso tra le ore 21.00 e le ore 7.00.



...

Nella notte tra lunedì e martedì i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Civitanova e personale della Stazione di Porto Potenza Picena sono intervenuti presso uno noto stabilimento del Lungomare Marinai, dove - grazie all’attivazione di allarme con trasferimento sul telefono del proprietario – sono riusciti a braccare un cittadino straniero che, dopo aver forzato con violenza gli infissi dell’ingresso posto sul versante della spiaggia, si era introdotto nei locali per fare razzia di ogni cosa.


...

I Carabinieri di Recanati hanno tratto in arresto martedì pomeriggio un uomo del luogo già noto alle forze di polizia per i suoi trascorsi che, nonostante il divieto di avvicinamento alla sua abitazione impostogli dal Tribunale di Macerata, scaturito da diverse denunce sporte nei suoi confronti dalla madre per i maltrattamenti, si è nuovamente recato a casa e ha dapprima minacciato la donna per costringerla a consegnarli dei soldi, mentre le aveva intanto sottratto le carte di credito, poi la situazione è degenerata ed ha cominciato a picchiarla con calci e pugni, tanto da costringerla a barricarsi in bagno per tutelare la propria incolumità e riuscire a chiamare i soccorsi ed il 112.


...

Un altro fine settimana di controlli serrati dei militari della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche che, collaborati ancora una volta da personale della Compagnia di Intervento Operativo dell’8° Reggimento Carabinieri Lazio, hanno effettuato un servizio finalizzato al controllo del territorio ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti ed abuso di alcolici, specie tra i più giovani, dove il dilagante fenomeno costituisce ormai allarme sociale.


...

I militari della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche, collaborati da personale di rinforzo della Compagnia di Intervento Operativo dell’8° Reggimento Carabinieri Lazio, hanno effettuato anche questa notte un servizio straordinario sul territorio per la prevenzione dei reati predatori, contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, controllo della circolazione stradale con l’utilizzo di etilometro.


...

Nella giornata di giovedì, i militari della Guardia Costiera di Ancona e Civitanova Marche, nell’ambito di una complessa attività di polizia finalizzata alla repressione del commercio illegale di prodotto ittico allo stato di novellame (c.d. sottomisura) hanno provveduto al sequestro di circa 253 Kg di pescato e di un esemplare di tonno rosso (la cui cattura, anche accidentale, è vietata dal 03.06.201) senza alcuno documento che ne attestasse la provenienza.


...

Sensazioni, profumi e sapori d’autunno aspettando il vino nuovo. Sta per prendere il via la manifestazione dedicata al vino Lacrima di Morro d’Alba coniugato con il tartufo di Acqualagna.


...

Nell’ambito dei controlli disposti dal Questore di Macerata Dott. Pignataro e coordinati dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale Commissario Capo Dott. Tommaso Vecchio, nel pomeriggio di sabato, una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Civitanova Marche, durante un servizio di “vigilanza stradale” e “controllo del territorio”, verso le ore 15.00 ha intimato l’alt ad un autocarro che stava uscendo al casello dell’A14 di Civitanova Marche, per sottoporlo a controllo.




...

Una importante operazione di monitoraggio svolta dai militari del nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Macerata, con la collaborazione della compagnia di Civitanova Marche, ha dato una fondamentale svolta nell’azione di contrasto dello sfruttamento di lavoratori extracomunitari e del fenomeno del caporalato, anche nel settore della distribuzione di materiale pubblicitario (volantinaggio).



...

I carabinieri della stazione, termine accertamenti, deferivano in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria per molestie e disturbo alle persone, un uomo 46enne, poiché mediante due utenze telefoniche nelle sue disponibilità ed utilizzando un’applicazione di messaggistica istantanea, inviava negli orari più disparati, un massiccio numero di messaggi sull’utenza di una giovane donna del luogo, che non conosceva l’utilizzatore del numero.


...

Nel corso di servizi mirati di vigilanza venatoria e antibracconaggio lungo l'asta fluviale del fiume Musone disposti nelle giornate di preapertura della stagione venatoria, militari della Stazione Carabinieri Forestale di Recanati e della Stazione Carabinieri Parco di Fiastra, a seguito di ripetuti appostamenti, hanno colto in flagranza di reato un cacciatore del luogo che aveva appena abbattuto esemplari di fauna selvatica di specie protetta di “Alzavola” (Anas crecca) e “Marzaiola” (Anas querquedula).


...

Nellambito dell'incessante attività di controllo del territorio da parte del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Civitanova Marche, nelle prime ore della mattinata di martedì, gli uomini della squadra volante, percorrendo le strade del centro città, hanno notato uno scooter di grossa cilindrata percorrere la centrale via Vela in senso contrario e immediatamente hanno provveduto ad arrestare il mezzo impedendo la prosecuzione della sua folle corsa contromano.






...

Alle 23 in via Cecchetti, si verificava un incidente stradale tra un’autovettura Jeep Grande Cherokee e una bicicletta che provenendo dal senso contrario e condotta da uno straniero magrebino di 40 anni, invadeva la corsia opposta andando ad impattare lateralmente contro l’auto per poi cadere a terra.




...

I carabinieri militari dipendente N.o.rm., a conclusione degli accertamenti, deferivano stato libertà competente autorità giudiziaria, per inosservanza dei Provvedimenti dell’autorità - guida senza patente ipotesi recidiva, un 22enne della provincia di Fermo, poiché intorno alle ore 23.00 della giornata di Ferragosto è stato notato alla guida di un motociclo, sebbene non abbia mai conseguito la patente.


...

Nel corso del servizio per i fuochi d’artificio, sono stati numerosi gli interventi svolti, in particolare dopo la mezzanotte. Intanto unitamente al personale sanitario di servizio sono state soccorse delle ragazze minorenni che si trovavano presso alcuni stabilimenti balneari per abuso etilico tant'è che e’ stato necessario il loro ricovero presso il pronto soccorso.



...

Alle 3.00, a Porto Recanati, i militari della locale stazione insieme a personale di rinforzo della C.I.O. del IV° Btg veneto, reiteravano un intervento per disturbo alla quiete pubblica commesso da una giovane donna di nazionalità ucraina, residente nel milanese, temporaneamente domiciliata presso un hotel del luogo, che in evidente stato di ubriachezza svegliava i residenti della via suonando ripetutamente i campanelli dell’abitazione.





...

Sulla scia del controllo effettuato nei giorni scorsi, i CARABINIERI del Comando Stazione di Porto Recanati sabato mattina presto sono tornati in forze nel Condominio "Hotel House” di Porto Recanati alla ricerca del complice di S.D.G, - 3lenne del Bangladesh - arrestato il giorno 25 luglio 2019 in Montelupone, seguendo le tracce da questo lasciate all’interno del “palazzone”.






...

A Montecosaro i carabinieri della locale stazione, al termine accertamenti, supportati dalle analisi del traffico telematico, dei flussi di pagamento e dei tabulati telefonici, hanno deferito in stato libertà per violazione carte di credito/pagamento e documenti che abilitano al prelievo di denaro contante, un rumeno 30enne poiché si è accertato che lo stesso aveva fraudolentemente effettuato operazioni di pagamento per un importo di 600 euro circa, utilizzando, dopo averle indebitamente acquisite, le credenziali del servizio on-line “PayPal” collegato alla carta di credito di un abitante di Montecosaro.