...

«Sono un delinquente e manco lo sapevo». Ha affidato a Facebook il suo amaro commento Stefano Mei, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle che è finito nel mirino della Guardia di Finanza nei giorni scorsi per aver percepito 9 mila euro di contributi per pasti forniti a terremotati senza in realtà averlo fatto presso il suo albergo, l’Hotel Velus di Civitanova.