...

I finanzieri del Gico del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Ancona, coordinati dalla locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia, hanno concluso una vasta indagine internazionale in materia di traffico di stupefacenti, durata circa due anni, che ha, nel tempo, portato all’arresto di 29 responsabili di cui 4, considerati i capi dell’organizzazione, che nella giornata di oggi sono stati destinatari di un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Ancona ed un quinto è latitante.


...

È scattata alle prime luci dell’alba, in un casolare di campagna in località Selve, a Montecosaro, una imponente operazione della Guardia di Finanza. Almeno quattro auto, diverse camionette e unità cinofile delle Fiamme gialle sono arrivate di buon’ora concentrando le attenzioni su un’abitazione da tempo finita nel mirino delle forze dell’ordine (era anche sparita una telecamera nelle scorse settimane).






...

È stato ritrovato dai Vigili del fuoco di Civitanova poco dopo mezzogiorno il corpo senza vita dell’uomo di 93 anni che era scomparso da casa questa mattina alle prime luci dell’alba. Era sul fondo di un pozzo poco distante dalla sua abitazione in contrada San Savino, al confine tra i territori di Civitanova e Potenza Picena.


...

Da lunedì 7 giugno coprifuoco prorogato di un'ora. Il divieto di circolazione, se non che per giustificato motivo, da oggi scatterà a mezzanotte e sarà in vigore fino alle 5 del mattino. Un ulteriore step nell'allentamento delle misure anti covid, in vista del 21 giugno, quando il coprifuoco sarà abolito e data per la quale il Governo prevede che tutta Italia sia in zona bianca.


...

Dal 30 maggio la Regione Marche ha aperto lo slot per le prenotazioni dei vaccini anti Covid per la fascia di età 16-39 anni per soggetti con comorbidità ma il sistema di prenotazione è bloccato. A denunciare il "grave disservizio" sono i giovani, affetti da comorbidità, che lamentano l'impossibilità di effettuare la prenotazione come invece annunciato dalla Regione.


...

Nella notte del 2 giugno, i militari della stazione dei carabinieri di Porto Recanati, guidati dal luogotenente Giuseppino Carbonari, su richiesta di alcuni cittadini che segnalavano una violenta discussione, sono intervenuti presso una struttura ricettiva di quel centro accertando che A.G., 40enne del luogo, dopo aver avuto una violenta discussione con i genitori e la sorella, era scappata.





...

A luglio dello scorso anno, il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Macerata, a conclusione dell’operazione denominata “Half Hand”, coordinata dalla locale Procura della Repubblica e riguardante la ricostruzione di un’intensa attività di cessione di droghe pesanti, prevalentemente eroina, posta in essere all’interno e nelle vicinanze dell’Hotel House di Porto Recanati, diede esecuzione a quattro ordinanze di custodia cautelare, di cui tre in carcere ed una ai domiciliari, nei confronti di altrettanti soggetti responsabili della cessione di circa sette chilogrammi di eroina, con il conseguimento di un illecito profitto pari ad oltre 210 mila euro.



...

Nella serata di giovedì è stato svolto a Porto Recanati a cura dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche, collaborati nella fase esecutiva dai colleghi della Stazione Carabinieri di Porto Recanati, Montelupone e Civitanova Marche Alta, specifico servizio a largo raggio disposto dal Comando Legione Carabinieri Marche finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, nel corso del quale hanno tratto in arresto H.B.M., 26enne originario della provincia di Ancona ma domiciliato a Porto Recanati, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


...

Nella nottata di giovedì e nella giornata di venerdì è stata condotta un’intensa attività di vigilanza pesca da parte del personale della Capitaneria di Porto di Ancona e dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Civitanova Marche mirata alla verifica ed al controllo dell’attività in mare e durante le fasi inerenti allo sbarco del pescato. L’accertamento ha, inoltre, riguardato il controllo dei requisiti di tracciabilità del prodotto ittico trasportato via terra nelle fasi immediatamente successive.



...

Nell’ambito del dispositivo di contrasto ai traffici illeciti, finalizzato tra l’altro a garantire il costante monitoraggio della circolazione delle merci e delle persone all’interno del territorio del Comune di Civitanova Marche, i militari della locale Compagnia hanno proceduto al controllo di un veicolo condotto da un cittadino di nazionalità cinese, accompagnato da una connazionale.


...

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche, nell’ambito di specifici servizi di prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto L.P., insospettabile 20enne civitanovese ritenuto responsabile dell’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


...

Sono stati una ragazza di Civitanova e un giovane laziale ad imbrattare con diverse scritte il centro di Porto Sant’Elpidio la scorsa settimana. I carabinieri della compagnia di Fermo hanno chiuso le indagini, partite cinque giorni fa, e individuato i due responsabili, denunciati per deturpamento e imbrattamento di cose altrui.


...

Continuano i servizi di controllo del territorio lungo la fascia costiera, nella giornata di ieri concentrati nella città di Civitanova Marche, dove ieri pomeriggio gli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, nel corso di un posto di controllo, procedevano al controllo di un’auto che alla vista dei poliziotti, prima accelerava l’andatura per poi rallentare e fermarsi.


...

Colpo grosso alla profumeria Douglas, all’interno del Cuore Adriatico. Nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle 3, un’auto ha sfondato la vetrata d’ingresso del centro commerciale, una seconda vettura è penetrata all’interno sfondando quella della profumeria e 3-4 persone si sono introdotte all’interno trafugando tutto quello che hanno potuto.



...

Un caso giudiziario che arriva dal passato ma che presenta grandi analogie con il presente. Il Tar Marche, con sentenza pubblicata l’1 aprile, ha infatti dato ragione alla ditta Edilcostruzioni che il 28 febbraio 2002, quando ormai quasi vent’anni fa, si era vista recapitare un’ingiunzione di pagamento da 56.558.003 delle vecchie lire (circa 29 mila euro) a titolo di penalità per il ritardato pagamento di costi di costruzione per lavori eseguiti anni prima.





...

Nell’ambito di una più vasta serie di controlli effettuati dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Civitanova Marche finalizzati al contrasto dei fenomeni connessi allo spaccio di stupefacenti, nella mattinata odierna è scattata un’operazione antidroga condotta dai poliziotti del predetto commissariato e della Squadra Mobile della Questura di Macerata.


...

«Sono un delinquente e manco lo sapevo». Ha affidato a Facebook il suo amaro commento Stefano Mei, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle che è finito nel mirino della Guardia di Finanza nei giorni scorsi per aver percepito 9 mila euro di contributi per pasti forniti a terremotati senza in realtà averlo fatto presso il suo albergo, l’Hotel Velus di Civitanova.


...

Nell’ambito del costante monitoraggio delle attività commerciali operanti nella Provincia di Macerata, risultanti percettrici di erogazioni pubbliche, a seguito di una mirata analisi di rischio condotta con l’ausilio delle banche dati in uso al Corpo ed esperita in particolare mediante l’incrocio dei dati forniti dalla Regione Marche con le risultanze dell’Anagrafe Tributaria, i militari della Compagnia di Civitanova Marche hanno passato al setaccio le sovvenzioni erogate dal predetto ente alle strutture ricettizie attive nella zona costiera interessate dalla somministrazione dei servizi di vitto e alloggio alle persone sfollate a causa degli eventi sismici che hanno colpito il Centro Italia nell’anno 2016.



...

100 persone identificate, 88 veicoli sottoposti a controllo, 21 esercizi commerciali sottoposti a verifica con riguardo il rispetto delle norme anticovid, in forza della medesima normativa sono state altresì sanzionate 10 persone e chiuso per 5 giorni un bar che somministrava consumazioni ai clienti seduti ai tavoli incuranti della normativa vigente per il contrasto della pandemia di covid-19.