SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

Porto Potenza Picena: un appartamento lungo la Statale diventa il covo di tre giovani pregiudicati

1' di lettura
598

carabinieri

Un appartamento lungo la Statale diventa il covo di tre giovani pregiudicati.

I ragazzi, due ventenni e un trentenne, originari delle province di Foggia e Bari, occupano abusivamente e saltuariamente l'alloggio a Porto Potenza Picena. I carabinieri della Compagnia di Civitanova hanno notificato ai tre giovani un provvedimento di foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno, emesso dal Questore di Macerata

All'interno dell’abitazione, dove erano segnalati movimenti sospetti da parte dei residenti della zona, sono stati rinvenuti strumenti e apparati elettronici idonei alla manomissione e al furto di autovetture, alla commissione di effrazioni ma anche guanti e passamontagna. In seguito al controllo i tre malviventi, tutti già noti alle forze dell’ordine, sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Macerata e, contestualmente, segnalati alla Questura che, valutati gli elementi di fatto forniti dai Carabinieri e ritenendoli dediti a traffici delittuosi nella zona, ha emesso nei loro confronti il provvedimento del foglio di via Obbligatorio dal territorio costiero, con divieto di farvi ritorno per due anni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereCivitanova oppure aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.



carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2024 alle 20:46 sul giornale del 27 maggio 2024 - 598 letture






qrcode