SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sport e inclusione, due atleti del Basket-Anthropos incontrano i ragazzi dell'Istituto Comprensivo S. Agostino

2' di lettura
188

“In una mattina qualsiasi dell’anno scolastico sono venuti a trovare gli studenti della 2°G dell’Istituto comprensivo S. Agostino- plesso Ungaretti, due atleti con il loro allenatore Claudio Bellandi.

Abbiamo saputo delle loro innumerevoli ”avventure sportive” e vittorie di basket, così ho pensato che la loro esperienza potesse essere utile anche ai miei studenti. Effettivamente ci hanno raccontato momenti della loro vita, sportiva e non, che ci hanno lasciato ampi spazi di riflessione. All’inizio sia loro che noi eravamo “sulle nostre”, un po’ imbarazzati. Poi la simpatia e la schiettezza di Alex e Davide hanno preso il sopravvento e l’ora è scivolata velocemente, con un confronto tra gli studenti ed i 2 giocatori di basket che non si sono sottratti a nessuna domanda . Gli atleti in questione appartengono alla società sportiva Basket-Anthropos e fanno parte anche della nazionale italiana di pallacanestro c21, un acronimo che sostituisce cromosoma 21, quello in più nelle persone disabili con sindrome di down.

I loro consigli sul bullismo e le loro riflessioni sull’utilità e l’importanza dello sport nella vita, hanno abbattuto il muro che sovente si crea tra persone con abilità diverse. Troppo spesso non si considera il disabile come una persona che arriva all’obiettivo percorrendo strade diverse, ma, piuttosto, lui stesso un diverso. Grazie a questo progetto abbiamo conosciuto due ottimi atleti, e soprattutto, due ragazzi ben inseriti nella società, nel mondo del lavoro e dello sport.

Ringrazio il presidente dell’Anthropos Nelio Piermattei per averci consentito di averli come ospiti, la Dirigente Gloria Gradassi che mi ha permesso di svolgere questo progetto, l’allenatore che li ha accompagnati, ed in particolare ringrazio Alex e Davide per averci fatto vedere il mondo con i loro occhi.”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2024 alle 17:08 sul giornale del 25 maggio 2024 - 188 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode