SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

Incendio in una casa vacanze di Santa Maria Apparente, individuato l'autore

1' di lettura
1048

polizia

Individuato l'autore dell'incendio nella casa vacanze di Santa Maria Appartente.

Gli inquirenti hanno individuando l’autore che ha cercato di dare fuoco al portone dcon una tanica di benzina una settimana fa.

L’indagine ha escluso legami con racket o estorsioni, attribuendo il gesto a controversie tra ospiti della struttura e loro conoscenti, confermando quanto emerso inizialmente.
Le faimme, divampate intorno alle 23, è stato spento dai titolari della struttura ricettiva che hanno visto l’uomo lanciare la tanica e fuggire in auto.

Dalle indagini condotte dal commissariato di Civitanova, supportato dalla sezione scientifica, risulta che non ci siano dubbi sulla natura dolosa dell’atto.
Sulla base delle testimonianze e di ulteriori elementi raccolti, sono previsti provvedimenti contro le persone coinvolte nel rogo.
Nei prossimi giorni verranno emessi gli atti conseguenti ai risultati dell’inchiesta.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereCivitanova oppure aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.



polizia

Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2024 alle 18:35 sul giornale del 22 aprile 2024 - 1048 letture






qrcode