SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA
comunicato stampa

Venerdì da NOI: microconferenze e giochi di politica quotidiana

2' di lettura
30

Molti pensano che la politica è quella cosa che si fa nei palazzi, dove si gestisce il potere e si perseguono interessi privati, alleanze convenienti e intrallazzi clientelari.

E intanto si perde di vista il fatto che la nostra stessa vita quotidiana è immersa nella politica. Quello che compriamo e mangiamo ha a che fare con la politica, la nostra salute, la musica che ascoltiamo, la banca dove conserviamo i nostri risparmi, la burocrazia, la nostra città, tutto questo è anche esperienza politica…

E Dipende da Noi pensa la politica come un’occasione di partecipazione e di crescita, di comunicazione e di passione.

Da qui nasce la proposta delle microconferenze: cittadini che raccontano la loro esperienza professionale e personale in diversi ambiti, magari meno esplorati e conosciuti.

Ogni incontro prevede dei momenti interattivi (questa è una microsorpresa) e di discussione.

E poi ci sono i giochi, perché anche questa può essere un’esperienza con tanti risvolti politici: dalla competizione alla collaborazione, dalla creatività alla strategia.

Il calendario si divide in due fasi: la prima, ad aprile e maggio, con 4 mini conferenze e un gioco, per poi proseguire dopo l’estate.

Ecco il calendario della prima fase:

5 aprile, ore 18.30: Musica e Potere (si può fare musica senza un capo?)

12 aprile, ore 18.30: Te lo do io un consiglio (come funziona il consiglio comunale)

17 maggio, ore 21: Burraco!

24 maggio, ore 18.30: La Coop sei anche tu? (la cooperativa di chi ci lavora)

31 maggio, ore 18.30: La mente ecologica (e se la mente perde l’equilibrio?)

Presso la sede di Dipende da Noi in Corso Dalmazia 144, Civitanova Marche

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2024 alle 14:20 sul giornale del 03 aprile 2024 - 30 letture






qrcode