SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Comitato Genitori Uniti, richiesta di aiuto nel periodo estivo per i figli diversamente abili

2' di lettura
142

Noi Comitato Genitori Uniti, abbiamo a cuore il futuro e la vita dei nostri figli diversamente abili.

Una vita che sia dignitosa e soprattutto sociale.

Ci siamo uniti per cercare di creare qualcosa di concreto da offrire loro, delle attività, delle modalità di interazione, delle possibilità.

E una delle priorità al momento è sicuramente pensare ai mesi estivi.

Se durante il periodo scolastico riusciamo ad avere la vera inclusione, con la fine delle lezioni ci sentiamo pressoché abbandonati.

Per i nostri figli la partecipazione ai centri estivi con i loro coetanei è subordinata alla possibilità di avere degli assistenti che li seguano e accudiscano.

Se in classe tale assistenza è obbligatoria per legge, per il periodo estivo non sembra esserci una regolamentazione chiara in materia.

E possiamo contare solo su un tot numero di ore che ci vengono concesse ogni anno dal Comune,

ore che purtroppo stanno diventando ogni anno sempre meno, e che sono quasi esclusivamente circoscritte al mese di Luglio.

Non è accettabile, né giusto.

I nostri figli hanno la necessità, come gli altri e anche più degli altri, di non restare a casa da soli. Socializzare per loro è importan<ssimo.

Siamo contenti che si sia investito sul tema della disabilità con la creazione dello Sportello, e che di recente la convenzione sia stata rinnovata per altri 3 anni,

perché sì, le famiglie hanno bisogno di informazioni e di supporto psicologico, ma purtroppo servono anche aiuti concreti.

Come comitato Genitori Uniti abbiamo fa:o presente all’amministrazione comunale le nostre difficoltà e i nostri bisogni, chiesto di trovare soluzioni insieme,

proponendo di an<cipare l’uscita dei bandi estivi e incrementare i fondi ad essi destinati,

sviluppando l’offerta con la creazione di alternative alla colonia al mare,

cercando di creare ulteriori attività ludico-ricreative a cui possano partecipare anche i nostri ragazzi, soprattutto nei mesi di Giugno e Settembre

Ci siamo rivolti anche direttamente allo sportello disabilità, chiedendo di poter progettare insieme.

Aspettiamo fiduciosi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2024 alle 19:10 sul giornale del 24 febbraio 2024 - 142 letture






qrcode