SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > SPORT
comunicato stampa

Pallacanestro Recanati, coach Di Chiara: “Con Osimo grande risposta fisica e mentale, ora testa a Gualdo”

2' di lettura
42

In archivio la vittoria del PalaBellini con la Robur Osimo, per la Svethia è già tempo di tornare in palestra per preparare il match di domenica con Gualdo.

Con coach Di Chiara siamo tornati sui due punti conquistati al fotofinish dopo una partita dalle mille emozioni.

“E’ stata una partita difficile perché Osimo è una buonissima squadra, atletica e con delle individualità importanti. Temevo che alcuni di noi pagassero un po’ la stanchezza dell’ennesimo turno infrasettimanale giocato con Falconara con il quale purtroppo abbiamo perso il nostro Andrea Gurini per un po’ di tempo. Tuttavia abbiamo avuto una grande risposta fisica e mentale con un Simone Pozzetti che ci ha guidato per tutta la partita disputando una gara eccezionale nonostante le sue non perfette condizioni. Idem possiamo dire di Lorenzo Andreani che si è caricato la squadra sulle spalle nei momenti decisivi della gara.

L’approccio è stato molto positivo riuscendo a non far correre Osimo ed a limitare le palle perse trovando buone soluzioni in attacco. Dopo aver preso un buon vantaggio abbiamo un po’ pagato il grande sforzo ed è lì che la reazione di Osimo non si è fatta attendere. Al rientro dagli spogliatoi siamo riusciti a passare dal meno 3 di fine secondo quarto al più 12 di inizio terzo riuscendo a difendere meglio sulle situazioni di pick and roll e di isolamento di tutti i loro esterni. Questo ci ha permesso di segnare punti facili in contropiede riuscendo ad acquisire un buon vantaggio. Ovviamente sul +12 avremmo dovuto gestire meglio il ritmo, la stanchezza si è fatta sentire ed Osimo è tornata nuovamente in partita. Andreani, Pozzetti e Clementoni li abbiamo voluti perché sappiamo che hanno le potenzialità per segnare i canestri importanti e nei momenti caldi della gara sono stati decisivi per portarla a casa, non era facile ed è stato qualcosa di importante per lo sforzo fatto dai ragazzi.

Vorrei poi spendere due parole per le prestazioni molto incoraggianti al rientro di Raffaele Marzullo e di Aleandro Alfonsi che si è fatto trovare pronto al bisogno. Marzullo per tutta la partita e Aleandro soprattutto nel secondo tempo sono stati preziosi ed in una gara equilibrata come questa non era facile. Averli a questi livelli sarà molto importante in ottica playoff, ora però pensiamo a domenica quando ospiteremo Gualdo che è una squadra ben attrezzata”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366 9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su t.me/vivererecanati.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2024 alle 12:29 sul giornale del 21 febbraio 2024 - 42 letture






qrcode