SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
articolo

Montecosaro: avvio dei lavori per il nuovo asilo nido comunale

2' di lettura
812

Dopo la realizzazione del palazzetto dello sport un altro tassello va a comporre il polo scolastico Mandela e si tratta dell’asilo nido comunale.
Soddisfatta l’amministrazione per i risultati raggiunti con l’utilizzo dei fondi del PNRR.

Sono già partiti i lavori di sbancamento per dare il via alla costruzione del nuovo nido comunale.

L’asilo verrà realizzato di fianco al palazzetto dello sport e completerà il polo Mandela.

-Quello che teniamo a sottolineare – dice il vicesindaco Lorella Cardinali – è che il progetto verrà finanziato quasi totalmente con i fondi del PNRR, siamo soddisfatti di aver realizzato un’opera tanto importante per la cittadinanza senza nessun ricorso ad accordi di programma o project financing con i privati, come avvenuto in passato con la precedente amministrazione per la costruzione della scuola elementare Mandela. –

La nuova struttura costerà 750.000,00 € di cui 590.000,00 € finanziati con i soldi del PNRR, 59.000,00 € con fondo opere indifferibili, e 101.000,00 con mutuo cassa DD PP.

Un’opera molto importante per la cittadinanza che si aspettava da tempo ma che ha visto la prima gara andare deserta in un momento in cui trovare ditte per fare i lavori nel settore dell’edilizia era alquanto difficoltoso.

La seconda gara invece ha visto l’assegnazione del progetto a B.L. Costruzioni come capogruppo e Ime Srl in Ati, che dovranno consegnare il progetto entro il 21 Novembre del 2024.

L’edificio si svilupperà per 315 mq lordi e ospiterà una sezione dedicata ai più piccini, completa di tutti gli ambienti si supporto e servizio previsti dalla normativa.

Si sviluppa un volume mono livello il cui profilo laterale viene scavato a tratti, alternando pieni e vuoti, costituiti dalle superfici arretrate ove avvengono gli accessi. Le porzioni permeabili dell’involucro identificano infatti i punti di accesso / uscita verso l’esterno, invitando l’utente all’approccio.

Il rivestimento esterno si caratterizza per una trama a linee verticali ottenute con la scanalatura dell’intonaco.

L’asilo sarà realizzato con struttura in calcestruzzo in Classe Uso III, e sarà NZeb, ossia a consumo di energia quasi zero.

L’intervento è infatti finanziato dal PNRR che impone standard prestazionali superiori ai minimi da normativa e dovranno essere realizzati nel pieno rispetto anche delle tempistiche.

Il vice sindaco Lorella Cardinali, ricorda che altri lavori sono stati realizzati grazie ai fondi pubblici, in particolare i campi da tennis a Montecosaro Alto, di cui sono già partiti i lavori e il palazzetto dello sport che è stato realizzato grazie a un milione di euro di finanziamento pubblico, per il quale si sta terminando la parte esterna per essere inaugurato entro febbraio 2024.



Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2023 alle 10:34 sul giornale del 07 dicembre 2023 - 812 letture






qrcode