SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CULTURA
comunicato stampa

Recanati: a Villa Colloredo Mels Roberto Battestini presenta la sua graphic novel “Abbà Padre”

2' di lettura
40

Si terrà sabato 9 dicembre, alle 17.00 nella sala Ex-Granaio del Museo di Villa Colloredo Mels, il quinto degli incontri dedicati al fumetto nell’ambito della mostra “Da Ulisse a Corto Maltese. Viaggio nell’immaginario di Hugo Pratt”, ospitata al museo fino al 7 gennaio 2024 e frutto della collaborazione tra Sistema Museo, Associazione Culturale Arcadia, Cong-sa e Comune di Recanati.

Ospite d’eccezione sarà Roberto Battestini, fumettista, grafico, disegnatore e docente di lingue straniere, che per l’occasione presenterà la sua graphic novel “Abbà Padre”, racconto senza filtri della ricerca del padre terreno e, non ultimo, della riconciliazione offerta dal padre celeste. Dopo l’arresto e la tragica morte dei figli per fatti criminali, il padre di Roberto sembra riversare su di lui, l’ultimo figlio rimasto, aspettative e nevrosi. Tra autolesionismo e sensi di colpa, l’autore racconta la relazione difficile con un padre sfuggente e depresso. Una relazione contrastata, ricca di colpi di scena, tradimenti e flashback in cui anche i banali eventi quotidiani assumono un valore simbolico, talvolta comico e dagli sviluppi inaspettati. Un viaggio tra passato, presente e un tempo che coincide con la scrittura stessa del fumetto dove la vita quotidiana si mescola con una spiritualità costantemente evocata.

Ingresso libero; possibilità di visitare dalle 15 alle 20, alla tariffa di 7,5€, la mostra “Da Ulisse a Corto Maltese. Viaggio nell’immaginario di Hugo Pratt” e i capolavori di Lorenzo Lotto.

Info e prenotazioni: recanati@sistemamuseo.it / 0717570410 / www.infinitorecanati.it

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366 9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su t.me/vivererecanati.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2023 alle 09:34 sul giornale del 06 dicembre 2023 - 40 letture






qrcode