SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

Truffa un'anziana al telefono e le ruba soldi e orologio, 27enne fermato in A1 con il bottino

1' di lettura
246

Truffa un'anziana fingendosi avvocato poi scappa con il bottino.

Fermato dopo poche ore un 27enne napoletano dalla polizia in A1, all'altezza di Santa Maria Capua Vetere. Gli agenti sono stati insospettiti dall'orologio da donna e da 7mila euro in contanti trovati nel portaoggetti dell'auto, per questo hanno approfondito i controlli.

Dalle indagini è emerso che il giovane arrivava dalle Marche e che poco prima aveva raggirato un'anziana a Civitanova, probabilmente con l'aiuto di un complice. La vittima aveva sporto denuncia raccontando di aver ricevuto una telefonata da un uomo che le aveva chiesto denaro per evitare che la figlia finisse in carcere a seguito di un incidente. Successivamente il truffatore si era recato a casa della signora ed era riuscito a farsi consegnare la somma di denaro e l'orologio, poi trovati all'interno della sua vettura. Da qui la denuncia per truffa a carico del 27enne.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereCivitanova oppure aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.



Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2023 alle 09:46 sul giornale del 05 dicembre 2023 - 246 letture






qrcode