SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CULTURA
comunicato stampa

Recanati: al Villaggio delle Ginestre nasce una biblioteca per gli ospiti aperta a tutti

2' di lettura
66

Uno spazio, i suoi contenuti.

Al Villaggio delle Ginestre arriva un ulteriore elemento di innovazione che va a potenziare i servizi offerti dall’Istituto attualmente diretto da suor Barbara Brunalli. Una biblioteca, forte di alcune migliaia di volumi, che è in corso di allestimento nei locali adiacenti alla Sala polifunzionale.

«Una occasione di studio ed anche di socializzazione che vogliamo dare non solo alle nostre ospiti ma anche alla città visto che lo spazio sarà aperto a tutti» osserva la direttrice suor Barbara. L’operazione biblioteca nasce, con la collaborazione del Centro nazionale di studi leopardiani guidato da Fabio Corvatta, grazie a una serie di donazioni. La prima è stata quella della famiglia di Roberto Anconetani, ex dipendente comunale e appassionato cultore di storia locale: una raccolta di migliaia di libro da riordinare. Una parte, quella leopardiana, andrà al Cnsl mentre l’altra al Villaggio delle Ginestre.

Altra importante donazione è stata quella di Michele Casali, Ad della Eli, anche in questo caso si tratta di migliaia di testi. Un flusso ininterrotto: a destinare a Recanati la sua biblioteca forte di 20mila volumi, è stato il prof milanese Luigi Banfi, studioso e già componente del comitato scientifico del Cnsl. Anche in questo caso la parte leopardiana della donazione andrà al Centro studi e la rimanente al Villaggio delle Ginestre. Infine, non per importanza, il gesto solidale degli agenti della Siae ed anche in questo caso si tratta di una importante donazione fatta attraverso la loro associazione, la Pro Di.Da.

L’iniziativa sarà presentata nei prossimi giorni, comunque entro fine mese, al Villaggio delle Ginestre con due giornate dense di appuntamenti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366 9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su t.me/vivererecanati.


ARGOMENTI

da Centro Nazionale di Studi Leopardiani




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2023 alle 14:35 sul giornale del 23 settembre 2023 - 66 letture






qrcode