SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Recanati: al via dal 22 al 24 ottobre l’edizione 2023 di “Puliamo Recanati”

3' di lettura
58

Al via l’edizione 2023 di “Puliamo Recanati”,  il prossimo 22, 23 e 24 settembre si rinnova l’esperienza dei cittadini operosi che amano la loro città e l’ambiente.

Anche quest'anno, per qualche giorno, alcune aree di Recanati saranno al centro di un'operazione di pulizia straordinaria finalizzata a conoscere meglio le zone della città e del territorio.

“Siamo i custodi di una città d’eccellenza ricca di arte e di cultura - ha dichiarato il sindaco Antonio Bravi - tutelarla dai rifiuti abbandonati dall’incuranza di alcuni concittadini è un piccolo importante gesto che se fatto tutti insieme ha un grande peso e ci fa apprezzare ancora di più le strade e le piazze in cui viviamo.”

Sono state individuate alcune zone per gli interventi dei volontari, dove il Cosmari effettuerà la raccolta straordinaria dell'immondizia recuperata, ma è possibile anche organizzarsi in altre aree basta comunicarle all’ufficio ambiente del comune entro giovedì 23 settembre, al fine di organizzare il loco il relativo punto di raccolta.

“Puliamo Recanati è una bella iniziativa molto partecipata dai nostri concittadini che dimostra l’attaccamento al territorio e il desiderio di mantenerlo pulito e decoroso - ha spiegato l’assessore all’Ambente Michele Moretti - Si tratta di ripulire bordi strada, zone verdi, parcheggi, viali, siepi o fratte da piccoli rifiuti come sacchetti e bottigliette di plastica, cartacce, pacchetti di sigarette lasciate indebitamente in giro……e di farlo insieme!”

I partecipanti potranno ritirare il kit composto da guanti e i sacchi gialli, blu e carta per la pulizia presso il punto di distribuzione dei sacchetti per la raccolta differenziata di Piazza G. Leopardi. Si possono anche utilizzare anche sacchi propri, purché la raccolta effettuata venga differenziata.

"Invitiamo scuole e famiglie a partecipare a questa manifestazione che intende valorizzare il legame tra abitanti e il territorio, sapendo che non ne siamo padroni e che abbiamo il dovere di curarlo per noi stessi e per le nostre generazioni future. Farlo insieme, farlo volontariamente, farlo con passione aggiunge un valore sociale a questa operazione ambientale" ha affermato l’assessore alle Politiche Sociali Paola Nicolini.

Durante i tre giorni dell’evento i partecipanti dovranno collocare i sacchi contenenti i rifiuti raccolti entro le ore 18, per permettere agli addetti Cosmari di procedere con la raccolta e pulizia dell'immondizia recuperata, nei pressi delle postazioni di cassonetti pubblici più vicini alle seguenti zone indicate in elenco:

Addolorata – Archi, Pensilina Porta Cerasa, Via Matteotti, Via Campo dei Fiori, zona sgambatoio, bretella Paolina, Piazzale Piacentini, ITIS (stradina dietro verso cimitero), Vialetto verso via Mattutini, via Fratelli Farina, Giardino delle Parole Interrotte, via Carancini / Angolo Chiesa, Villa Teresa, Montefiore, Parco Villa Colloredo, zona Squartabue (davanti Isola Ecologica), piazzale Pintucci Cavalieri, Villa Colloredo, Colle dell'Infinito e Beniamino Gigli.

Per aderire all’iniziativa “Puliamo Recanati ” basta inviare una email al seguente indirizzo: belinda.eusebi@comune.recanati.mc.it dove va indicata la zona di azione, il nome del singolo, del gruppo e/o Associazione, il giorno/i giorni scelto/i per la pulizia e il recapito di un telefono cellulare.

Per ulteriori informazioni: Ufficio Ambiente tel. 071.7587248 / 303 Cosmari: 338.6374738

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366 9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su t.me/vivererecanati.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2023 alle 12:01 sul giornale del 22 settembre 2023 - 58 letture






qrcode