SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA
comunicato stampa

Parcheggi estivi a Fontespina e stadio, l'affondo di SiAmo Civitanova: "roba già vista, Belletti pensa da "next sindaca"?"

2' di lettura
360

Di fronte l’ennesimo comunicato autocelebrarivo dell’assessore Belletti non c’è chi non provi un certo imbarazzo: 300 parcheggi a Fontespina, in un posto… dove già da anni i tanti turisti parcheggiano. A meno che l’assessore non parli di un progetto di sistemazione, riqualificazione ai fini della destinazione d’uso a parcheggio: ma né tra le delibere, ne tra le determine si trova cenno a lavori da fare in quell’area.

Che sia la solita autopromozione per cose, però, già fatte da altri? A questo, certo, non è nuova la Belletti, che si è presentata, tanto per fare qualche esempio, in Consiglio comunale con il progetto Ceccotti datato marzo 2022 e la variante commerciale in via Aldo Moro sul fiume Chienti, già predisposta da anni per esplicita ammissione del predecessore Troiani. Alla faccia della transizione ecologica tanto sbandierata in questi mesi e che, per ora, sembra aver avuto solo il merito di consentirle foto e post sui giornali, mentre di progetti ancora nulla! E il parcheggio trovato in zona stadio (qui c’è una delibera di giunta, n 181/23) è quello usato per il Motorshow (che coincidenza!!!), ma il Comune ancora non si è preso l’impegno di sanificarlo dalle nutrie, che pullulano.

Se l’assessore è alla ricerca di visibilità mediatica, con il costo della stampa di tanti manifesti a carico della spesa pubblica, i cittadini hanno bisogno di risposte concrete, di capire la vision urbanistica di Civitanova, di condividere problemi e soluzioni. Non hanno bisogno di assistere all’ascesa di chi sembra proporsi come next Sindaca.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2023 alle 16:09 sul giornale del 05 giugno 2023 - 360 letture






qrcode