Basket: vince la Virtus Civitanova il derby contro Porto Sant’Elpidio Basket 87-69

4' di lettura 30/01/2023 - Se lo prende la Virtus Civitanova il derby del fiume Chienti. Ma guai a lasciarsi ingannare dal punteggio finale: Porto Sant’Elpidio ha dato filo da torcere per almeno 35’, pagando caro il giro a vuoto nel cuore del terzo quarto nel quale la Virtus ha creato il solco risultato poi decisivo.

Dopo un inizio contratto, gli aquilotti decollano sulle ali di uno scatenato Bazani: l’esterno argentino è incontenibile, firma 15 dei primi 19 punti civitanovesi e fa salire i suoi fino al +9 (19-10 al 9’ proprio con tripla dell’ex Mortara). Gli ospiti trovano solo nel tiro da fuori di Morresi (sei triple alla fine) un’alternativa credibile alle invenzioni di Fabi e Boffini, mentre la Virtus trova qualcosa da tutti i suoi solisti e gonfia progressivamente il vantaggio fino a toccare le 21 lunghezze nel cuore del secondo periodo (39-18 al 17’ firmato Landoni). Porto Sant’Elpidio tiene botta, ma la tripla a fil di sirena di Vallasciani per il nuovo +18 (48-30) sempre già una condanna per la squadra di coach Ramini.

E invece la musica cambia al rientro dagli spogliatoi. La zona press biancoazzurra manda in confusione l'attacco virtussino, Fabi e Boffini diventano incontenibili e Porto Sant’Elpidio inizia così la sua furiosa rimonta. Gli ospiti arrivano fino al -6 (56-50 al 27’ con tripla di Morresi), ma nel momento più difficile della serata sono un paio di guizzi di Bazani e Monacelli a ridare fiato alla Virtus, che a fine terzo quarto è tornata sulla doppia cifra di vantaggio (63-52). Fabi continua il suo show offensivo ma pian piano la spia dell’energia per gli ospiti si pone sul rosso, Landoni e Monacelli finiscono il lavoro e la Virtus riprende il controllo del match, senza consentire nuovi sogni al team di Porto Sant’Elpidio.

La vittoria su Porto Sant’Elpidio e il contemporaneo ko della Attila Junior Porto Recanati a Osimo non solo tiene la Virtus in testa alla classifica, ma anzi consente agli aquilotti di aumentare il distacco sulla coppia di inseguitrici (proprio Porto Recanati e Osimo) a 4 lunghezze: una giornata davvero perfetta.

Virtus Civitanova Marche - Porto Sant' Elpidio Basket 87-69

Civitanova: Tyrtyshnik 2, Rosettani 2, Monacelli 14, Fermani 3, Ribichini, Ciarpella 7, Felicioni 7, Vallasciani 9, Abbate, Bazani 23, Landoni 20. All.: Schiavi.

Porto Sant'Elpidio : Morresi 18, Boffini 15, Torresi 7, Cappelletti, Fabi 25, Faragalli, Sagripanti, Ciampaglia, Olivieri ne, Cappella 4, Marilungo ne, Meraglia ne. All.: Ramini.

Arbitri: Ciaralli, Flocco.

Parziali: 19-12, 29-18, 15-22, 24-17.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".


CittàWhatsappTelegram



Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2023 alle 12:16 sul giornale del 31 gennaio 2023 - 40 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dPPN





logoEV
logoEV
qrcode