SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Basket: quarta vittoria consecutiva per la Feba Civitanova che supera il basket 2000 Senigallia e continua la sua corsa

4' di lettura
78

Non si ferma la marcia della Feba Civitanova Marche che mette la quarta vittoria consecutiva e si avvicina sempre di più alla vetta.  Le momò piegano per 63-40 il Basket 2000 Senigallia mettendosi proprio alle spalle le senigalliesi e issandosi al secondo posto, a solo due lunghezze dalla capolista Perugia che ha una partita in più.

Continua così la serie di risultati positivi per le biancoblu che stanno chiudendo questa fase regolare in crescendo: merito ancora volta di una prova corale in cui intensità e carattere hanno fatto la differenza, dove hanno spiccato Malintoppi, ottima prestazione la sua non solo in termini realizzativi, Jaworska, Binci e con le giovanissime Vigilia e Sciarretta che hanno timbrato il cartellino.

Un match in cui le ragazze di coach Iris Feazzoli hanno tenuto in mano il pallino del gioco per larghi tratti. Le ospiti, con Duran Calvete principale terminale offensivo in panchina solo per onor di firma, sono riuscite specialmente nei primi due quarti a tenere botta ricacciando i tentativi di fuga delle biancoblu. Infatti le momò hanno provato alcuni strappi, uno anche sul +9, però Senigallia con compattezza e una buona verve dall’arco dei 6.25 è riuscita a rimanere a galla, 34-28 all’intervallo lungo. Alla ripresa delle ostilità la Feba ha aumentato l’intensità difensiva e trovato più soluzioni offensive, riuscendo a scrollarsi di dosso Senigallia, 49-33 al terzo quarto, per poi chiudere sul 63-40 con tutte le effettive che sono scese in campo.

«Nei primi due quarti abbiamo avuto un approccio un po’ soft che in passato abbiamo pagato caro – commenta coach Ferazzoli – Siamo state brave in alcune circostanze a recuperare alcuni palloni in difesa che poi non abbiamo concretizzato in attacco. Questo è un aspetto che dobbiamo migliorare perché più si avvicina la fase ad orologio e le fasi successive, dove conta vincere, non possiamo permetterci certe pause soprattutto all’inizio del match perché poi rischi di dover rincorrere. Dal terzo quarto in poi abbiamo sistemato qualcosa in attacco e soprattutto in difesa e siamo riuscite poi a scavare il break vincente».

FeBa Civitanova - Basket 2000 Senigallia
63-40 (16-15; 18-13; 15-5; 14-7)

FeBa Civitanova: Lazzarini, Medori, Angeloni 2, Secka 7, Trobbiani 1, Binci 11, Severini 2, Sciarretta 2, Jaworska 14, Malintoppi 23, Vigilia 2 All. Ferazzoli

Senigallia: Cattalani 2, Bernardi 4, Paccapelo 2, D’Amico 3, Formica 3, Cecchini 8, Lazzari, Morsucci, Duran Calvete ne, Borghetti 7, D’Avanzo 11, Nobili All. Luconi

Arbitri: Di Donato – Nisi

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".


CittàWhatsappTelegram



Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2023 alle 12:06 sul giornale del 31 gennaio 2023 - 78 letture






qrcode