SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Recanati: riqualificazione degli impianti sportivi del liceo “Leopardi”, oltre 100 mila euro dal Ministero

2' di lettura
76

Oltre 400mila euro per la riqualificazione di tre impianti sportivi a servizio delle scuole di Macerata e Recanati.

Il Ministero dell’Istruzione, infatti, ha ammesso a finanziamento (nell’ambito della Missione 4 – Istruzione e ricerca – Componente 1 – Investimento 3.3 “Piano di messa in sicurezza e riqualificazione dell’edilizia scolastica”) tre progetti presentati dalla Provincia per la sistemazione di altrettanti impianti sportivi. Si tratta dei lavori di riqualificazione architettonica e funzionale della palestra del liceo classico “Leopardi” di Macerata, per un importo di 260mila euro; della riqualificazione delle aree all’aperto destinate ad attività sportive al liceo artistico “Cantalamessa” di Macerata per 53.400 euro e della riqualificazione delle aree all’aperto destinate ad attività sportive al liceo “Leopardi” di Recanati, per 112.500 euro.

«Questi nuovi finanziamenti ci permetteranno di sistemare tre strutture a servizio delle scuole per dare ai nostri ragazzi spazi adeguati in cui poter svolgere l’attività sportiva – spiega il Presidente Sandro Parcaroli -. L’ufficio Tecnico della Provincia è sempre al lavoro per cercare di intercettare i nuovi stanziamenti previsti del Pnrr, fonte di finanziamento molto importante che si è aperta in questi anni. Adesso si dovrà partire con le progettazioni». Come previsto dal bando del Ministero dell’Istruzione, infatti, entro il 15 settembre di quest’anno dovrà essere firmata la determina per l’aggiudicazione dei lavori, che dovranno partire entro il successivo 30 novembre.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2023 alle 14:06 sul giornale del 28 gennaio 2023 - 76 letture






qrcode