SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Giorno della memoria, il 27 gennaio CivitaSvolta organizza una serie di letture sulle storie dei deportati

3' di lettura
112

Il 27 Gennaio 2023 si rinnova la celebrazione della memoria. Civitasvolta o.d.v. organizza delle letture dedicate alle storie dei deportati ai campi di concentramento.

Vuole essere una memoria vissuta e non rituale riflettendo sulle discriminazioni e sulla Shoah moderna.

Il pensiero va ai Palestinesi della Striscia di Gaza, a tutti gli altri popoli che sono in guerra, agli immigrati che dormono al porto di Ancona e hanno subito il furto delle coperte donate dalle associazioni di volontariato.

Dalle leggi razziali alle discriminazioni, alle ingiustizie odierne, il filo conduttore è la mancanza di umanità e del rispetto dei diritti.

Dalla dittatura fascista siamo passati alla dittatura del condizionamento Mass mediale con le fake e la manipolazione premeditata dei fatti storici.

Ci si lava la coscienza con i soliti rituali senza nessun riscontro con il quotidiano.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".


CittàWhatsappTelegram



Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2023 alle 12:03 sul giornale del 27 gennaio 2023 - 112 letture






qrcode