SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Volley: classifica più corta, terzo posto mantenuto dalla Cucine Lube Civitanova dopo il quarto turno di ritorno della Regular Season

2' di lettura
72

Il secondo passo falso consecutivo dei biancorossi in Regular Season non ha compromesso la classifica della Cucine Lube Civitanova in SuperLega Credem Banca. Dopo la sconfitta interna con Monza per 3-1 nel 4° turno di ritorno, seppur agganciati da Trento a 26 punti, i campioni d’Italia sono rimasti sul gradino più basso del podio a tre lunghezze dal secondo posto occupato da Modena. Solo la distanza con la capolista Perugia è incolmabile visto che i Block Devils procedono a punteggio pieno.

Diverso è il discorso dal secondo posto in giù. I risultati del weekend hanno ribadito che sotto la vetta non ci sono padroni. Così come gli uomini di Chicco Blengini possono battere qualsiasi squadra e trovare difficoltà con molti collettivi, anche le altre big alternano grandi prove a scivoloni. Le ultime gare hanno accorciato la classifica. La Valsa Group Modena avrebbe potuto raddoppiare i punti di vantaggio sui marchigiani, ma è caduta a Milano con l'Allianz in quattro set, mentre l’Itas Trentino ha mancato il sorpasso e si è dovuta accontentare dell’aggancio a Civitanova con il punto incamerato a Cisterna al culmine di un match rocambolesco perso al tie break con la Top Volley. Ancora peggio è andata alla Gas Sales Bluenergy Piacenza, che invece di approfittare del giro a vuoto cuciniero ha mancato il balzo in avanti perdendo 3-1 in casa con il fanalino di coda Emma Villas Aubay Siena. Milano (23 punti), Cisterna (23) e Monza (21) hanno così guadagnato terreno sui piani alti.

Si tratta di un torneo differente rispetto agli ultimi anni, un campionato in cui nessun match è scontato. Per Luciano De Cecco e compagni sarà essenziale reagire sabato 21 gennaio (ore 18) con l’Itas Trentino all’Eurosuole Forum nell’anticipo del 5° turno di ritorno.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2023 alle 12:09 sul giornale del 18 gennaio 2023 - 72 letture






qrcode