SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

“Intrecci di cura ed empatie”, corso sulla comunicazione nell’ambito dei servizi alla persona per gli operatori del Paolo Ricci

3' di lettura
34

Venerdì 13 e sabato 14 gennaio il personale dell’Asp Paolo Ricci e della Paolo Ricci Servizi srl sarà coinvolto nel corso interattivo tenuto dalla Dott.ssa Licia Barrocu, psicologa e psicoterapeuta con indirizzo relazionale/sistemico, e collaboratrice dell’Università degli Studi di Ferrara.

Il corso, intitolato “Intrecci di cura ed empatie”, è rivolto agli operatori che operano nell’ambito dei servizi alla persona e permetterà ai partecipanti di riflettere e confrontarsi su esperienze di comunicazione con pazienti e familiari con l’obiettivo di attivare risorse e diffondere la cultura della solidarietà, dell’empatia e della condivisione tra colleghi.

Il Presidente dell’Asp, Alfredo Perugini, sottolinea che in un’ottica di continuo miglioramento è importante garantire una comunicazione efficace nei confronti di chi si rivolge ai servizi del “Paolo Ricci”.

L’Ente, continua il Presidente, investe da sempre nella formazione del personale e con l’organizzazione di questo corso dimostra di avere a cuore non solo la professionalità ma anche il benessere emotivo dei propri collaboratori. La comunicazione è essenziale ai fini dell’efficacia del percorso di cura dei pazienti e il saper comunicare con gli utenti e familiari non è una cosa scontata.

L’Asp Paolo Ricci è provider accreditato per la formazione e per il 2023 ha già un fitto programma di eventi formativi aperti a diverse figure professionali.

Per conoscere gli eventi è possibile visitare il sito www.paoloricci.org o seguire la pagina Facebook.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".


CittàWhatsappTelegram



Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2023 alle 17:07 sul giornale del 13 gennaio 2023 - 34 letture






qrcode