SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Antenna in via Caracciolo, l'ultimo appello di Ciarapica: "fatto tutto quanto in nostro potere, ora la palla è in mano a Iliad"

2' di lettura
158

«Il Comune ha fatto tutto quello che poteva fare. Ora rivolgo il mio appello a Iliad affinché installi l’antenna nell’area che abbiamo acquistato e che è a sua disposizione». A parlare è il sindaco Fabrizio Ciarapica, al termine di un incontro con il comitato di via Caracciolo.

«Ringrazio la società telefonica per aver accettato, lo scorso maggio, la mia richiesta di sospendere l’installazione dell’antenna in attesa di trovare un’alternativa. Da quel giorno ci siamo impegnati ad individuare una nuova area, abbiamo acquistato il terreno adiacente l’Eurospin. Ora siamo al rush finale e tutto dipende dalla società telefonica».

Una trattativa portata avanti dal sindaco insieme all’assessore Roberta Belletti, sempre a stretto contatto con il comitato dei residenti che in tutta questa vicenda ha avuto e continua ad avere un ruolo importante. «Ieri mattina – spiega l’assessore Belletti – abbiamo sollecitato Iliad con l’ennesima pec chiedendo di sospendere ogni attività volta all’installazione dell’antenna in via Caracciolo e di mantenere, quindi, gli accordi presi in merito alla delocalizzazione dell’antenna nell’area acquisita dal Comune. Confidiamo in Iliad e restiamo in attesa di un riscontro positivo e ringraziamo il comitato ed i residenti del quartiere per la loro tenacia. E’ stata una lunga trattativa, sicuramente non facile ma questa amministrazione è sempre stata dalla parte dei residenti. Il loro obiettivo è sempre stato anche il nostro».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereCivitanova oppure aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2023 alle 10:54 sul giornale del 06 gennaio 2023 - 158 letture






qrcode