SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Recanati: per il ponte della Befana aperti tutti i musei dei circuito “Infinito Recanati”

1' di lettura
156

In occasione dell’imminente ponte della Befana rimarranno tutti aperti i musei dei circuito “Infinito Recanati”: Museo civico di Villa Colloredo Mels/Museo Emigrazione Marchigiana/Torre del Borgo/Museo della Musica e Museo Beniamino Gigli/Ufficio Turistico di via Leopardi.

Con il biglietto di circuito sarà possibile visitare anche le installazioni e le mostre del progetto “Logos Infinito”, diffuse in tutti gli spazi del circuito e curate da Gianluca Marziani; presso la Torre del Borgo sarà invece visitabile l’installazione di Alfredo Saino “Ben tornata Tautologia”, curata da Nikla Cingolani, mentre la visita al Museo dell’Emigrazione Marchigiana comprenderà anche la mostra “…per terra e per mare”, di Aldo Pastore.

Anche in questo ponte sarà poi possibile usufruire del biglietto unico tra i musei di Recanati e Macerata, ticket a tariffa agevolata disponibile nelle biglietterie dei 7 musei o acquistabile online sul sito www.myrecanati.it. Per info: recanati@sistemamuseo.it/071981471/www.infinitorecanati.it

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2023 alle 15:14 sul giornale del 05 gennaio 2023 - 156 letture






qrcode