SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Venerdì 6 gennaio cambia la viabilità, la Befana scende da Palazzo Sforza e sfila per le strade del centro

6' di lettura
1300

Arriva la Befana in piazza XX Settembre, venerdì 6 gennaio occhi puntati su Palazzo Sforza per la discesa della simpatica vecchietta tanto amata e temuta dai bambini. Dalle ore 15.30 bimbi e genitori potranno attenderne la venuta assistendo alle divertenti attrazioni proposte dall’Assessorato al Turismo: Pink Mary in s.VAMP.ita con danza acrobatica e tessuti aerei, Silvia Martini in Happy Hoop (clownerie, acrobatica) e Dottor Stok in Trabiccoli (giocoloria, manipolazione).

«La tradizione della Festa della Befana – ha detto l’assessore al Turismo Manola Gironacci - da due anni è stata interrotta a causa del Covid-19 e quest’anno torna con grande entusiasmo grazie al lavoro svolto dall’Assessorato al Turismo del Comune di Civitanova in collaborazione con Proscenio Teatro e Vigili del Fuoco, che ringrazio. Il 6 gennaio segnerà quindi il ritorno di un grande evento di piazza; un appuntamento a cui tengo particolarmente e che ho fortemente voluto proprio perché ci consente di dare un taglio netto con il passato e ci dà l’opportunità di rivedere le faccine felici dei bimbi dopo anni di chiusure. La Befana spazza via l'anno appena passato, un anno ormai vecchio proprio come lo è la Befana stessa. I doni che la vecchietta porta, sono simboli di buon auspicio per l'anno appena iniziato».

Alle 17.30, terminata l’attesa, si entrerà nel cuore dell’evento. Dalle finestre del Palazzo comunale scenderà una Befana sospesa in aria, realizzata dai Vigili del Fuoco, che tornano finalmente dopo la pausa dovuta alla pandemia. Una volta che la vecchietta toccherà terra, scatterà l’ultima parte della festa: da piazza XX Settembre partirà il carro allegorico, con una Befana sospesa in aria che volerà sopra la testa delle persone e tante altre intorno ad accompagnarla. Il carro percorrerà il vialetto nord, poi viale Matteotti, via Duca degli Abruzzi, corso Umberto I, per tornare infine in piazza XX Settembre dove la festa si concluderà con la tradizionale distribuzione di caramelle a tutti i bambini presenti.

VIABILITÀ:

Per consentire lo svolgimento della manifestazione, scattano modifiche alla viabilità, di cui alcune limitatamente al passaggio della sfilata: divieto di sosta con rimozione per tutti i veicoli, dalle ore 15.00 alle ore 19.00 in: CORSO UMBERTO I (ambo i lati), dalla intersezione con Via Zara a Piazza XX Settembre; PIAZZA XX SETTEMBRE, e nel tratto antistante il Palazzo Comunale; VIA TRIESTE, ambo i lati del tratto compreso tra via Buozzi e l’intersezione con Vicolo Sforza; VIA VENEZIA, lato nord, del tratto compreso tra l’intersezione con via Trieste e quella con C.so V. Emanuele; -VIALETTO NORD di Piazza XX Settembre; VIA DUCA DEGLI ABRUZZI (ambo i lati), nel tratto compreso tra via Duca degli Abruzzi ed il Vialetto Nord; VIA BUOZZI, lato nord nell’area di parcheggio , esclusi quelli autorizzati dall’organizzazione muniti di specifico contrassegno da esporre in modo visibile all’interno dei veicoli e quelli al servizio di disabili muniti di contrassegno.

Inoltre, inversione del senso di marcia dalle 15.00 alle 19.00 in: VIALETTO NORD di Piazza XX Settembre; Il divieto di transito per tutti i veicoli, dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e comunque fino a fine manifestazione; C.SO UMBERTO I, VIA F.LLI ROSSELLI, P.ZZA DON MINZONI, P.ZZA XX SETTEMBRE, nel tratto antistante il Palazzo Comunale, VIALETTO NORD esclusi i residenti e DUCA DEGLI ABRUZZI esclusi i residenti.

Divieto di transito per tutti i veicoli, esclusi quelli partecipanti alla manifestazione, limitatamente al passaggio della sfilata, in VIALE V.VENETO, nel tratto compreso tra via Cavour ed il Vialetto Sud, in VIALE MATTEOTTI, nel tratto compreso tra il Vialetto Sud e Via Duca degli Abruzzi; Il Comando della Polizia locale dispone inoltre le seguenti deviazioni del traffico dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e comunque fino a fine manifestazione: - in via ZARA, per i veicoli circolanti in C.so Umberto I; in via TRIESTE, per i veicoli circolanti nelle vie Cecchetti e Buozzi; in corso V.EMANUELE, per i veicoli circolanti in via Vela, al solo passaggio della sfilata; in via CAVOUR, per i veicoli circolanti in viale V.Veneto, al solo passaggio della sfilata.

L’accesso alla Stazione Ferroviaria dovrà avvenire esclusivamente da via Marconi. Il capolinea per gli autobus di linee urbane ed extraurbane sarà in via Santa Rita, lato ovest, nel tratto compreso tra via S. Luca e via San Marco.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".


CittàWhatsappTelegram



Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino



È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereCivitanova oppure aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2023 alle 12:44 sul giornale del 04 gennaio 2023 - 1300 letture






qrcode