Montecosaro: addio a Nazzareno Sagripanti, ha fatto la storia della calzatura fondando il calzaturificio Manas

2' di lettura 25/11/2022 - Si è spento all’età di 84 anni, dopo aver lottato a lungo contro una malattia, Nazzareno Sagripanti, fondatore di una delle grandi aziende calzaturiere del distretto fermano-maceratese: la Manas.

Un imprenditore che, partendo dal garage sotto casa nel 1956 con i fratelli Angelo e Marino e il padre Giuseppe, ha conquistato il mondo. Il salto di qualità era arrivato negli anni Settanta, con l’apertura del nuovo stabilimento industriale che aveva portato alla nascita vera e propria di Manas e a vendere in 88 paesi in tutto il mondo. Nel 2014 la scelta di abbandonare lo storico marchio Manas per fondersi con Alfiere e dare vita ad Alma.

Vicepresidente nazionale della Federbocce e consigliere della Banca di Credito Cooperativo, aveva progressivamente passato il testimone ai figli Lara e Cleto: quest’ultimo è stato presidente nazionale di Assocalzaturifici. Un gigante dell’imprenditoria marchigiana, quella che si è costruita dal basso per arrivare fino ai vertici internazionali.

Il funerale è in programma per domani, sabato 26 novembre, alle 14.30 alla chiesa dell’Annunziata.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2022 alle 10:13 sul giornale del 26 novembre 2022 - 10574 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dES8





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode