Basket: la Feba Civitanova espugna Senigallia, “vincere fa bene, questo gruppo può solo che crescere”

3' di lettura 21/11/2022 - Una Feba Civitanova Marche battagliera riesce ad espugnare il parquet di Senigallia per 45-52 al termine di un match vivace e combattuto. Contro le padrone di casa, imbattute prima di questa sfida, le momò riescono a trovare un prezioso successo che le rilancia in classifica generale grazie auna partita attenta in cui non è mai mancata l’attenzione, contro un avversario che ha confermato di essere ostico specialmente tra le mura amiche.

«La partita è iniziata in maniera contratta da parte nostra, - commenta coach Iris Ferazzoli - con poca lucidità in attacco, lo dimostra il basso punteggio realizzato nella prima metà di gara. Nel terzo quarto abbiamo iniziato un po' meglio alzando il ritmo soprattutto in difesa che ci ha permesso di recuperare diversi palloni, facendo buoni canestri in contropiede e tenendo sotto controllo Duran (appena 8 punti realizzati fino a quel momento), trovando un coraggio diverso nell'altra metà campo. Alternando la difesa a uomo a quella a zona siamo riuscite a fare un piccolo break che le nostre ragazze nel finale di partita hanno saputo gestire. Buon contributo di chi è entrato dalla panchina e buone conferme da parte di Binci, Jaworska, e Malintoppi, che ha stretto i denti per un piccolo infortunio. Bene Medori, Angeloni e Severini, con loro in campo è iniziata e si è mantenuto il trend positivo della partita, oltre al solito contributo da parte di Trobbiani e Secka. Chi non è entrato in campo ha dato il suo contributo con la voce dalla panchina, spingendo ed incoraggiando le compagne in ogni istante e questo è un'altra arma in più della nostra squadra. Vincere sempre fa bene, questo gruppo può solo crescere sia in attacco che in difesa e potrà togliersi delle belle soddisfazioni».

MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA - FEBA CIVITANOVA 45-52 (9-13; 21-22; 34-36)

MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA: Bernardi 4, D'Amico, Cecchini 8, Pentucci 13, Duran 16, Borghetti 2, D'Avanzo 2, Angeletti, Nobili n.e. All. Luconi.

FEBA CIVITANOVA: Medori, Angeloni 2, Secka 3, Trobbiani 1, Bini 14, Severini 4, Jaworska 13, Malintoppi 15, Lazzarini Sciarretta e Vigilia n.e. All. Ferrazzoli.

Arbitri: Cisternino e Rupoli

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2022 alle 10:38 sul giornale del 22 novembre 2022 - 56 letture

In questo articolo si parla di attualità, feba civitanova, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDTS





logoEV
logoEV