SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > SPORT
comunicato stampa

Basket: Feba a Campobasso per riscattare il ko con Perugia

2' di lettura
68

Ritorno in campo per la Feba Civitanova, che sabato 29 ottobre alle ore 18 al PalaSelvapiana affronterà le rivali della Magnolia Campobasso dopo una settimana di pausa. L’obiettivo? Vincere, naturalmente. Ma anche rifarsi, e non solo in termini di punti ma anche di morale, della sconfitta di Perugia durante la prima di campionato.

Le molisane hanno un roster giovane che può contare su diversi elementi che militano anche nella formazione di A1, tra cui la nostra ex Emma Giacchetti, passata in estate con il sodalizio molisano. Una sfida sicuramente con diverse insidie ma le momò hanno lavorato duramente in questo periodo di pausa per limare alcuni dettagli in vista di questa sfida. Ovviamente sarà importante recuperare Mammusu Secka, ai box nella sfida contro Perugia a causa di alcuni problemi fisici.

«Il Campobasso è una squadra molto giovane, che si è già fatta valere – dice Sofia Binci, playmaker della squadra biancoblu – scenderemo in campo e ci faremo valere anche noi, abbiamo lavorato e stiamo lavorando bene».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino


ARGOMENTI

da FeBa Civitanova


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2022 alle 16:19 sul giornale del 29 ottobre 2022 - 68 letture






qrcode