Volley: in arrivo la sfida numero 60 tra Cucine Lube e Sir Safety Susa, curiosità statistiche e precedenti

3' di lettura 25/10/2022 - L’anticipo dell’11ª e ultima giornata di andata della SuperLega Credem Banca coincide con la sfida numero 60 tra Cucine Lube Civitanova e Sir Safety Susa Perugia. La gara tra i campioni e i vicecampioni d’Italia è in programma giovedì 27 ottobre (ore 20.30 con diretta Volleyball TV e Radio Arancia) all’Eurosuole Forum. Nei 59 precedenti, la Lube si è imposta 31 volte contro le 28 dei perugini, per un totale di 122 set e 5303 punti dei biancorossi rispetto ai 112 set e 5232 punti realizzati dalla Sir Safety.

Gli incroci della stagione agonistica 2021/22

Nella passata stagione Civitanova e Perugia si sono affrontate 6 volte, sempre in campionato, due nella Regular Season di SuperLega Credem Banca e quattro in Finale Scudetto, con un bilancio di 3 vittorie per i cucinieri nella resa dei conti per il tricolore contro le 3 degli umbri, ovvero i 2 successi in Regular Season e l’affermazione in Gara 3 di Finale Play Off.

Nella prima fase i cucinieri hanno perso in casa 3-1 proprio nell’11° turno di andata e sono tornati a mani vuote dal match di ritorno al PalaBarton, vinto con il massimo scarto dalla Sir. L’inerzia è radicalmente cambiata nella Finale al meglio delle 5 partite: in Gara1 la Lube ha messo la testa avanti con una vittoria corsara al fotofinish, mentre in Gara2 tra le mura amiche ha surclassato gli avversari in tre set. Perugia ha riaperto i giochi imponendosi in rimonta in quarto set nel terzo confronto per poi cedere l’onore delle armi e confermare la supremazia marchigiana in Gara4 all’Eurosuole Forum, grazie al successo con il massimo scarto di Civitanova, trascinata da un grande tifo.

Curiosità Statistiche

Il punteggio massimo raggiunto in una partita tra Lube e Perugia risale al 23 febbraio 2020 nella Finale di Coppa Italia vinta dai biancorossi per 3-2 con i parziali di 21-25, 25-23, 25-23, 34-36 (set più tirato nella storia degli incroci) e 15-10, per un totale di 237 punti complessivi.

Perugia vanta uno scarto massimo di 26 punti di distacco, totalizzati in occasione di Gara 1 di finale Play Off di SuperLega Credem Banca 2018/19 e vinta dagli umbri con un netto 3-0 (25-13, 25-18, 25-18).

La Sir Safety ha vinto il set con il maggiore scarto, ovvero il 10-25 dell’ottava giornata di ritorno della stagione 2016/17, nell’unico parziale vinto dagli umbri nell’1-3 finale in favore dei cucinieri. La Lube, invece, fece registrare negli annali il 12-25 del terzo set di gara 5 della Finale Play Off del 2018/19, nella sfida vinta al tie break sul campo del PalaBarton.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2022 alle 17:51 sul giornale del 26 ottobre 2022 - 46 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, attualità, macerata, lube, marche, civitanova, volley, volley lube, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dyk4





logoEV
logoEV
qrcode