Tre nuovi ascensori per le case popolari di Via Verga, “strutture necessarie per abbattere le barriere architettoniche”

3' di lettura 05/10/2022 - Inaugurati questa mattina tre nuovi ascensori alle case popolari di Via Verga, ai numeri civici 51, 53 e 55 a Civitanova Marche. L'intervento, realizzato grazie ai fondi reperiti dall'Erap tramite la Regione, migliorerà la qualità della vita di ben 27 famiglie che vivono in queste palazzine, soprattutto di anziani e disabili.

Presenti al taglio del nastro il sindaco Fabrizio Ciarapica, il presidente Erap Marche Saturnino Di Ruscio, il direttore provinciale Erap Daniele Staffolani, l'ingegnere Paolo Sabbatini direttore dei lavori, Anna Fioriello amministratrice del condominio oltre agli inquilini delle palazzine, che hanno ringraziato per la realizzazione e la messa in funzione degli impianti.

«Oggi inauguriamo tre strutture necessarie per abbattere le barriere architettoniche - ha detto Saturnino Di Ruscio, Presidente Erap, che dopo aver elogiato l’intervento, ha annunciato una novità molto importante:"Entro metà ottobre tutti coloro che abitano in alloggi residenziali pubblici prima del 2020 riceveranno una lettera nella quale si comunicherà la possibilità, per chi lo desidera, di riscattare l'alloggio». La lettera conterrà tutte le indicazioni necessarie, a partire dal valore dell'immobile, per procedere all'eventuale riscatto.

«Questi ascensori - ha detto il sindaco Fabrizio Ciarapica - migliorano la qualità della vita e restituiscono autonomia a tutti coloro che abitano in queste palazzine, in particolar modo ad anziani e disabili. Per chi amministra o ricopre ruoli in enti preposti a farlo, è un dovere intervenire per agevolare la vita delle persone più fragili. Ringrazio l'Erap - ha concluso il Sindaco - per aver realizzato questi nuovi ascensori, che si vanno ad aggiungere agli altri due impianti che abbiamo già inaugurato a gennaio in via Quasimodo».

«Iniziativa di valore sociale che dimostra grande attenzione alle persone fragili della popolazione - ha concluso Daniele Staffolani responsabile Erap della provincia di Macerata - Il nostro impegno non finisce qui. Grazie alla normativa sul superbonus sono stati banditi 25 lotti in tutta la Regione. Alcuni riguardano anche Civitanova e sono previsti lavori di rafforzamento e miglioramento di alcuni alloggi».


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2022 alle 15:59 sul giornale del 06 ottobre 2022 - 84 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtRn





logoEV
logoEV