Il Magma festeggia i due anni con due mostre d'eccellenza: a Civitanova Alta Stefano Rovai e Paul Davis

4' di lettura 04/10/2022 - Due mostre una in fila l’altra per chiudere alla grande il 2022, in vista di un 2023 ricchissimo di appuntamenti. Nell’anniversario dei due anni dall’apertura del Magma, il Museo del Manifesto di Civitanova Alta, CartaCanta continua a portare a Civitanova i grandi nomi delle arti grafiche.

Sabato alle 18 all’auditorium Sant’Agostino verrà inaugurata l’esposizione dedicata a Stefano Rovai, mentre fra due settimane, sabato 22 ottobre, allo spazio multimediale San Francesco toccherà a Paul Davis. Due grandi nomi della grafica internazionale: Rovai ha trasformato la grafica di pubblica utilità in opera d’arte, mettendosi al servizio di Poste Italiane, Normale di Pisa, Biennale di Venezia e brand come Gucci e Ferragamo, mentre Davis, americano, ha trasportato il ritratto a olio all’interno del manifesto: il suo studio newyorchese con Milton Glaser è uno dei punti di riferimento mondiali per le arti grafiche. In mezzo ci sarebbe anche un terzo appuntamento, al Lido Cluana, tra il 18 e il 20 ottobre: Mauro Bubbico, membro dell’Alleanza Grafica Internazionale (Agi), sarà in città per un esperimento molto particolare di grafica su arazzo, che verrà realizzato dal vivo.

Grandi nomi, non certo i primi, le cui opere vanno a impreziosire una collezione sempre più ricca e variegata: Davis, addirittura, ha realizzato un ritratto appositamente per l’occasione, donandolo al Magma. «Il 3 ottobre 2020 abbiamo inaugurato quello che l’unico museo del manifesto in Italia – rimarca il patron Enrico Lattanzi – tra pandemia e lavori in piazza Garibaldi, sono stati due anni complicati per noi, ma siamo riusciti comunque a garantire la funzionalità del museo grazie alla collaborazione con le scuole, in particolare l’istituto grafico pubblicitario Bonifazi di Civitanova e l’Isia di Urbino, e con altre realtà del territorio. CartaCanta ha festeggiato quest’anno i 25 anni di attività e nel tempo abbiamo costruito relazioni a livello internazionali, portando Civitanova sulle mappe non solo per la calzatura ma anche per un’esperienza culturale di altissimo livello. Siamo già pronti per un 2023 con almeno 8-9 mostre già in cantiere: da Armando Milani, colui che teorizzò i colori della metropolitana di New York, a una mostra sulle produzioni legate al Made in Italy, fino ad arrivare a un’esposizione della casa francese Graphus. Di idee ce ne sono tantissime, di spazi in città un po’ meno e di risorse mai abbastanza: andiamo avanti con un contributo regionale annuo di 50 mila euro, ma ci sarebbe la necessità di ampliare gli spazi che già ci vanno stretti».

Un’esperienza, quella del Magma, nella quale ha creduto l’amministrazione Ciarapica, che ne ha battezzato il taglio del nastro proprio nel 2020. «CartaCanta è una delle creature più longeve della città, è cresciuta passo dopo passo insieme ad essa – dice il sindaco – andiamo fieri del Magma, inaugurato due anni fa e realtà unica a livello italiano ed europeo, uno spazio vivo e frequentato che dimostra quanto la città sia sempre in fermento. Ci fa piacere in particolare che le scuole abbiano iniziato l’anno scolastico proprio partendo da questa eccellenza della nostra città».

L’ingresso alle due mostre sarà gratuito, con apertura il sabato e la domenica dalle 16.30 alle 20 e dal lunedì al venerdì su prenotazione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2022 alle 15:25 sul giornale del 05 ottobre 2022 - 194 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtCg





logoEV
logoEV