Volley: Mission Impossible 4, tra emozioni e risate la Lube Volley si presenta al Teatro Rossini, ospite della serata Sofia Raffaeli

4' di lettura 27/09/2022 - Nella giornata di ieri 26 settembre al Teatro Rossini di Civitanova Marche la Lube Volley ha presentato il team che affronterà da campione d’Italia il prossimo torneo di SuperLega Credem Banca e per celebrare il terzo Scudetto consecutivo dei cucinieri nella notte dedicata alla Cucine Lube 2022/23.

La presentazione della serata è stata affidata alla grinta, ai sorrisi e alla simpatia dell’influencer Manuela Meleleo e del giornalista Rai Marco Mazzocchi che hanno accolto il vicesindaco e Assessore allo Sport Claudio Morresi per portare i saluti dell’Amministrazione Comunale e per complimentarsi con lo staff.

Entra poi in scena la presidente Simona Sileoni: «sfiniti dal sudore, dalla gioia della felicità per uno scudetto che è stato un sogno, un sogno grandissimo e avverato dopo tutto ciò che abbiamo dovuto affrontare. Stasera siamo qui non solo per festeggiare ciò che è stato, perché per la Lube ogni scudetto è soprattutto un punto di partenza; oggi ci presentiamo al cospetto di un nuovo campionato per la trentatreesima volta con rinnovati obiettivi e con quel coraggio che ci contraddistingue anche nelle scelte più ardue, coraggio che ci accomuna alla campionessa Sofia Raffaeli». La giovane ginnasta campionessa, madrina della serata biancorossa ha preceduto la presentazione delle nuove maglie della Joma: «devo tutto alla mia allenatrice con cui mi alleno da quando ho 7 anni. Ho talmente tanta passione per questo sport che i sacrifici che faccio, che poi non li considero tali, li considero scelte; infatti preferisco rimanere in palestra più del tempo piuttosto che andare in discoteca».

Ad intervallare la serata sono state le performance del noto illusionista e autore Walter Rolfo che, accompagnato da occhi stupiti e grida entusiaste ha fatto apparire sotto gli occhi dei presenti “l’ impossibile è solo un limite della nostra mente”. Il direttore artistico Marco Caronna, aiutato da Mazzocchi ha posizionato i tasselli del mosaico della serata e gli scatenati Jolly Rockers di Max Paiella e Claudio Gregori, in arte Greg hanno accompagnato gli oltre 800 presenti calamitando su di loro l’attenzione attraverso le spiccate ed evidenti capacità artistiche, ma anche con esilaranti battute.

Marco Mazzocchi ha poi “spulciato” nei profili Instagram dei vari giocatori catalizzando così l’attenzione dei presenti alla loro goliardica presentazione. I primi sono stati Mattia Gottardo, Francesco D’amico, Alex Nikolov, Gabi Garcia e Marlon Yant per la categoria emergenti; Ivan Zaytsev, Enrico Diamantini e Daniele Sottile per la categoria veterani; “quelli di Tokyo” Luciano De Cecco e Barthelemy Chinenyeze ed infine Mattia Bottolo, Fabio Balaso e Simone Anzani reduci dalla recente vittoria in Polonia. Tra i presenti in prima fila l’allenatore Chicco Blengini, il vicepresidente Albino Massaccesi e il dg Beppe Cormio.

Tra tamburi, cori, risate e bandiere svolazzanti, il patron Fabio Giulianelli chiude la serata delineando la rotta che la squadra dovrà seguire nell’impresa da record per la conquista del quarto scudetto consecutivo: «quest’anno sarà un torneo più duro, ma per noi ogni successo apparirà ancora più bello, sarà il nostro scudetto. La Lube ormai da tempo ha compreso che a contare non sono i singoli nomi, ma è la Squadra. Abbiamo aspirato alla creazione di un team di qualità avendo i migliori giovani del panorama nazionale e internazionale e di cui si sentirà parlare molto».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino








Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2022 alle 16:55 sul giornale del 28 settembre 2022 - 1464 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsjl





logoEV
logoEV