Residenza per Studenti e anziani, locali assegnati alle Acli e a progetti sociali

2' di lettura 27/09/2022 - Rendere utili e funzionali, anche in un’ottica di turismo sociale, alcuni locali pubblici inutilizzati. E’ quanto deciso dal Comune, con delibera di giunta, in merito alla Residenza per studenti e anziani di Via Nelson Mandela. Una parte è stata assegnata alle Acli, Ente di formazione sociale e professionale e l’altra a progetti di Autonomia degli anziani non autosufficienti. Il tutto nel rispetto dell’ iniziale destinazione d’uso dell’immobile (studenti ed anziani ultrasessantacinquenni).

Gli spazi concessi alle Acli per un periodo di 4 anni rinnovabili, saranno destinati alla residenzialità di studenti, corsisti ed anziani e per lo svolgimento di corsi di formazione erogati dall’ente. In questo periodo le Acli possono organizzare e coordinare parte dei locali concedendoli gratuitamente solo ad Enti del Terzo Settore, Associazioni culturali, imprese sociali o comunque ad enti senza fine di lucro, previo assenso dell’Amministrazione comunale.

Tre piani dello stabile invece sono stati destinati alla realizzazione di interventi relativi alla “Autonomia degli anziani non autosufficienti” e “Percorsi di autonomia per persone con disabilità” inclusi nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza destinati al Comune di Civitanova Marche, in qualità di Capofila dell’Ambito Territoriale Sociale 14.

Attualmente, l’immobile disposto su tre piani, ospita al piano terra e piano primo del corpo A, rispettivamente, farmacia comunale ATAC e sede Protezione Civile, il piano terra del corpo C l’Università di Camerino, il primo e il terzo piano del blocco B rispettivamente occupati da “Cluana dog” e Unitelma.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2022 alle 12:39 sul giornale del 28 settembre 2022 - 368 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsfc





logoEV
logoEV