Elezioni, a Civitanova il centrodestra dilaga al 49%, Latini e Leonardi sbancano e volano a Roma

3' di lettura 26/09/2022 - Anche a Civitanova vittoria netta, anzi nettissima per il centrodestra e in particolare per Fratelli d’Italia nelle elezioni di domenica.

Prendendo come riferimento i dati del Senato, la coordinatrice regionale dei meloniani Elena Leonardi, candidata del centrodestra per il collegio uninominale, sfiora addirittura la maggioranza assoluta dei voti in città, toccando il 49,02% e sfondando nettamente quota 10 mila voti (10.288). Sarà lei a prendere la strada per Roma. Fratelli d’Italia è largamente il primo partito della coalizione con il 30,65%, la Lega si ferma sotto il 10% (9,26%), Forza Italia la tallona all’8,99% mentre Noi Moderati porta lo 0,61%. Lontanissima la candidata del centrosinistra, la morrovallese Mirella Gattari, che raccoglie il 22,80%, frutto del 17,01% del PD, secondo partito anche in città, e delle molliche degli altri alleati (Alleanza Verdi e Sinistra al 2,98%, +Europa 2,29%, Impegno Civico allo 0,39%). Tiene il Movimento 5 Stelle, con Roberto Cataldi che porta a casa un 13,24% in una città dove, alle comunali di qualche mese fa, i pentastellati erano stati scaraventati pure fuori dal consiglio comunale. Fabio Urbinati, del ticket Azione-Italia Viva, porta a casa il 7,21%, più indietro Andrea Spalletti di ItalExit (2,54%), Filippo Pannelli di Italia Sovrana e Popolare (1,51%), Elena Compagnucci di Unione Popolare (1,20%) Giuliana Venturini di Vita (1,09%), Danilo Berardi del Pci (1,02%) e Cristina Di Stefano di Alternativa per l’Italia (0,36%).

Alla Camera, risultati analoghi. L’assessore regionale alla cultura leghista Giorgia Latini, dopo il viaggio da Roma ad Ancona di due anni fa, fa il percorso inverso tornando in Parlamento e a Civitanova va un pelo sotto il risultato della Leonardi raccogliendo il 48,98% delle preferenze (curiosamente, in città la Latini raccoglie un voto in meno della coordinatrice di Fdi: 10.287 voti) con risultati delle liste sostanzialmente analoghi a quelli per la Camera. Stesso discorso per le altre coalizioni sconfitte. Fulvio Esposito, candidato del centrosinistra, non va oltre il 22,88%, mentre la civitanovese Mirella Emiliozzi lascia il Parlamento raccogliendo in città il 13,14%. Il sindaco di Appignano Mariano Calamita, candidato di Azione-Italia Viva, tocca il 7,23%, percentuali minime per gli altri, tra i quali anche Alessandra Contigiani, candidata sindaco alle ultime elezioni comunali, che non ha raccolto più dell’1,09% per il movimento Vita.

Risultati più o meno omogenei anche nel resto del circondario, al di là di minime fluttuazioni percentuali. Il centrodestra sfonda il tetto del 50% in maniera netta a Morrovalle, decollando al 55,38% proprio nel paese della candidata del centrosinistra Mirella Gattari (che in casa sua non va oltre il 18%). Leonardi invece va “meno bene” (molto eufemistico visti i numeri) nella sua Porto Recanati: la coalizione di centrodestra qui si ferma al 46,29%, comunque sopra al risultato marchigiano che parla di un 44,80% come risultato della coalizione.

In giornata, con la ripartizione dei seggi nel proporzionale, si completerà la mappa degli eletti marchigiani al fianco del duo Leonardi-Latini e una certezza che era già chiara prima della tornata elettorale: Civitanova non avrà un suo rappresentante in Parlamento.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2022 alle 09:28 sul giornale del 27 settembre 2022 - 898 letture

In questo articolo si parla di politica, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dr18





logoEV
logoEV