Avvicinano donne e si masturbano davanti a loro: due casi in pochi giorni a Civitanova e Porto Recanati

2' di lettura 25/08/2022 - Due storie di molestie a sfondo sessuale, diverse ma analoghe, arrivano da Civitanova e Porto Recanati.

Martedì, verso l’ora di pranzo, una ragazza stava prendendo il sole in un tratto di spiaggia libera all’estremo nord del lungomare civitanovese. Ad un tratto un uomo, un italiano sulla cinquantina dalle prime ricostruzioni, le si sarebbe avvicinato completamente nudo, iniziando a masturbarsi davanti a lei. La giovane è immediatamente scappata via e lui l’ha inseguita per un tratto, raggiungendola più volte. Una volta distanziato, la donna è riuscita infine a chiamare la Polizia: ma quando questa è arrivata sul posto, il maniaco aveva ormai fatto perdere le sue tracce.

Caso simile ma diverso è stato segnalato sabato pomeriggio, intorno alle 16.30, a Porto Recanati. Due donne, madre e figlia rispettivamente di 63 e 26 anni, stavano camminando a piedi lungo la pista ciclabile che unisce Porto Recanati a Villa Costantina, frazione di Loreto. Un ciclista si è avvicinato alle due e ha iniziato a masturbarsi davanti a loro. Un uomo di circa 40 anni coi capelli ricci che indossava una tuta da ciclista, questo l’identikit del molestatore, che è andato avanti così per alcuni minuti prima di scappare.

Due eventi inquietanti a distanza di pochi chilometri e pochi giorni uno dall’altro: se si tratti della stessa persona (gli identikit non combaciano perfettamente, ma neanche differiscono di molto) o se sarà stata solo una terribile coincidenza starà agli inquirenti stabilirlo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2022 alle 09:17 sul giornale del 26 agosto 2022 - 1804 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Redazione vivere civitanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dmhM





logoEV
logoEV
logoEV