Un euro per il terreno per la caserma della Polizia Stradale: "non possiamo pagare", la giunta costretta a rifare la delibera

Polizia di Prossimità 2' di lettura 17/08/2022 - Via libera alla concessione a titolo gratuito per 99 anni al Demanio di un terreno per la realizzazione della nuova caserma della Polizia stradale. La giunta comunale ha dato l’ok all’atto qualche giorno fa alla delibera con la quale, invece della cifra simbolica di un euro, il terreno verrà concesso senza alcun esborso a carico del Demanio.

Stranezze della pubblica amministrazione. Giunta e consiglio comunale, infatti, avevano già dato il loro ok alla cessione dell’area nel cuore del quartiere di Fontespina, alle spalle dell’ex liceo scientifico (dove oggi sorge il supermercato Sì con Te), dove andrebbe a sorgere un nuovo edificio, più rispondente alle necessità delle forze dell’ordine.

Dopo mesi di contatti tra Prefettura, comando di Polizia e Comune, però, è emersa una problematica: per il Demanio, si legge in delibera, «costituisce una difficoltà di rilievo il pagamento del prezzo simbolico dell’euro fissato nella delibera consiliare n. 8/2022». Quale sia la motivazione è difficile da comprendere, visto che parliamo del costo di un caffè, ma sta di fatto che la giunta ha dovuto quindi dare esecuzione a un nuovo atto che rettifica il precedente, cambiando il prezzo di cessione da 1 a 0 euro. «La cessione gratuita è giustificata dal beneficio che deriverà dalla presenza del distaccamento di Polizia stradale quale deterrente anticrimine in un quartiere di recente espansione dove non vi sono altre strutture di forze dell’ordine e, quindi, il modesto sacrificio per il Comune sarà ben compensato da un beneficio generale per la cittadinanza», rimarca la giunta in delibera. E l’effetto è a dir poco grottesco.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino





Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2022 alle 17:41 sul giornale del 18 agosto 2022 - 351 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dlg2





logoEV
logoEV