Porto Recanati diventa "bike friendly", ritirata la Bandiera gialla

2' di lettura 30/07/2022 - Nella giornata di ieri si è tenuta ad Ancona la cerimonia organizzata dalla Fiab (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) per l’assegnazione della Bandiera gialla. Il riconoscimento della Federazione valuta ed attesta il grado di ciclabilità dei Comuni italiani, accompagnandoli in un percorso virtuoso verso politiche bike friendly.

A ritirare il vessillo per il Comune di Porto Recanati il vicesindaco Giuseppe Casali, che ha sottolineato l’importanza dei percorsi ciclabili come motore propulsore per uno sviluppo turistico orientato dal punto di vista ambientale, e l’assessore con delega alla mobilità Lorenzo Riccetti. Quest’ultimo ha ribadito l’impegno dell’amministrazione a portare avanti i progetti già cantierati (ciclabile del Potenza), quelli oggetto di finanziamento Pnrr (collegamento ciclabile piazzale Europa - area sportiva Cavalieri di Malta) e sottolineato l’importante stanziamento votato ieri in consiglio comunale per finanziare il nuovo Pums (Piano Urbano della mobilità sostenibile) che includerà anche un biciplan, ovvero un piano strategico che promuove la ciclabilità urbana e che individua i principali percorsi ciclabili da realizzare nel centro urbano.

La valutazione del grado di ciclabilità di ogni territorio è espressa con un punteggio da 1 a 5, indicato con il simbolo dei “bike smile” anche sulla bandiera gialla che viene consegnata ad ogni Comune Ciclabile, insieme ad una valutazione che include utili suggerimenti in merito a interventi da intraprendere per migliorare di anno in anno il proprio livello di ciclabilità. Al Comune di Porto Recanati sono state riconosciute due “bike smile” e l’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di migliorare il punteggio di riferimento puntando al più presto possibile verso la terza “bike smile”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2022 alle 18:13 sul giornale del 01 agosto 2022 - 158 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diGE





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode