Taglio del nastro per gli International Motor Days Beach Edition, lo stuntman Alvaro Dal Farra nella versione di "naufrago"

3' di lettura 01/07/2022 - Tutti sulla battigia per il via degli International Motor Days Beach Edition. Taglio del nastro questa mattina per la manifestazione motoristica, che cambia format quest’anno, spostandosi dal piazzale antistante lo stadio al lungomare Piermanni.

Sarà comunque una tre giorni ad alto tasso di adrenalina con eventi per tutti i gusti, che quest’anno vedranno però la spiaggia e il mare come location ben più accattivanti dell’asfalto rovente. Ad aprire le danze è stato il patron Danilo Zampaloni. «Innanzitutto un in bocca al lupo per i prossimi cinque anni al rieletto sindaco Fabrizio Ciarapica, sperando che anche noi saremo qui durante questo nuovo cammino – ha sottolineato Zampaloni – noi andiamo avanti cercando di portare sempre novità, come quella di quest’anno, nella quale ci presentiamo con un progetto nuovo, in spiaggia e con tante cose nuove. Grazie all’amministrazione comunale, ai partner e alle forze dell’ordine per permetterci di proporre un prodotto iperadrenalinico ma in sicurezza. Stiamo completando in queste ore gli ultimi accorgimenti, pensavamo potesse essere più semplice in spiaggia rispetto all’asfalto e invece non è così, ma ormai ci siamo».

Non è voluto mancare Ciarapica, che negli anni, nonostante spesso l’evento sia stato bersagliato da polemiche furenti, si è sempre schierato dalla parte degli International Motor Days. «Siamo felici di portare avanti questa collaborazione con loro in questo nuovo format – ha spiegato il primo cittadino – un evento che è sì divertimento e adrenalina ma anche attenzione al sociale, con le iniziative della mototerapia e altro ancora. Sono passato spesso qui davanti nei giorni scorsi e la curiosità è cresciuta passo dopo passo per capire cosa ci sarà all’interno dell’area, che coinvolge anche l’area fitness comunale e i nuovi campi da padel. Civitanova è una città moderna, sempre al passo coi tempi e quest’anno confidiamo anche in delle belle giornate di sole, al contrario della scorsa edizione».

Tante le esibizioni, le iniziative e gli show con una chicca, già annunciata nei giorni scorsi: l’esercitazione di salvataggio in mare di un naufrago che si terrà sabato pomeriggio a cura della Guardia Costiera. E il naufrago sarà d’eccezione: ci sarà infatti lo stuntman Alvaro Dal Farra. «Saremo presenti con un stand ma soprattutto daremo vita a questa simulazione di salvataggio – ha confermato il comandante della Capitaneria di porto Ylenia Ritucci – per fortuna il tempo ci accompagna, sarà una tre giorni di grande divertimento».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino







Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2022 alle 17:22 sul giornale del 02 luglio 2022 - 397 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddVf





logoEV