Potenza Picena: danza e musica folk si ritrovano a "Danzamare"

4' di lettura 30/06/2022 - L'associazione culturale Eccetera, in collaborazione con il Comune di Potenza Picena, organizza l’1, 2 e 3 luglio 2022 la settima edizione di “DanzAmare Folk Festival”: per tutti i turisti e i cittadini del Comune tre giorni tra le atmosfere di allegria e condivisione della musica e delle danze popolari, nella suggestiva cornice offerta dal mare, dalla spiaggia e dalle piazze di Porto Potenza Picena.

“DanzAmare Folk Festival” è il primo festival folk organizzato nelle Marche ed unisce la danza alla musica folk. Tre giorni di appuntamenti per ritornare alle sonorità della terra, del mare e della tradizione, con danze, concerti, laboratori, convegni e attività in spiaggia. In particolare, quest’anno nei concerti si esibiranno cinque gruppi musicali provenienti dall’Italia e dall’Europa e si potrà partecipare a quattro laboratori di danza.

Durante la prime sei edizioni (www.danzamare.it) la presenza di partecipanti al festival tra ballerini musicisti e semplici spettatori è stata molto rilevante: circa 6.000 persone e molte di queste provenienti da fuori regione. Quest'anno l’obiettivo è quello di incrementare ancor di più le presenze vista anche la partecipazione al Festival di gruppi molto importanti nella scena folk europea e mondiale. Grazie a DanzAmare saranno anche quest’anno molte le persone che conosceranno il litorale di portopotentino.

«Abbiamo da sempre creduto nelle potenzialità attrattive e di richiamo turistico di Danzamare, che ha saputo intessere negli anni legami profondi e proficui con la città. Legami che hanno retto l’onda d’urto del covid e quest’anno ci permettono di rimettere in campo il Festival come lo conoscevamo», afferma Tommaso Ruffini, assessore al Turismo e Cultura

«Le danze popolari caratterizzano lo spirito, la storia, le relazioni sociali e l’identità di un popolo. Oggi la riscoperta di queste danze sta portando sempre più gente a riavvicinarsi alle proprie origini e parallelamente nasce la curiosità di conoscere energie e culture di altre regioni. In questo fenomeno di riscoperta si collocano quelli che oggi vengono chiamati eventi di "Bal Folk", una sorta di mondo parallelo che sta spopolando sempre più in tutte le nazioni d'Europa», aggiunge Federico Cippitelli, dello staff DanzAmare.

A DanzAmare 2022, partendo dalle nostre tradizioni, quindi dal Saltarello, si spazierà con danze tradizionali italiane, come danze di quattro province lombarde, fino ad arrivare alle danze popolari più ballate in tutta Europa: mazurka francese, scottish, circolo circassiano, chapelloise, bourrée, rondeau, danze celtiche di gruppo e molte altre. Molte saranno anche quest’anno le collaborazioni: Un Forno di Paese di Montecosaro Scalo e la Pro Loco di Porto Potenza si occuperanno della mensa convenzionata e del pranzo conviviale della domenica offerto a tutti gli iscritti al Festival. Il Circolo il Faro, la Parrocchia di Sant’Anna e l’Agesci Porto Potenza animeranno le attività in spiaggia della domenica pomeriggio. Lo stabilimento balneare Solero ospiterà i dopo concerto in spiaggia con balli fino all’alba. Inoltre, molte le convenzioni per tutti gli iscritti al festival con Bar Maritozzo e il Negozio Francesca di Porto Potenza. Ida Gaetani proporrà lezioni di yoga al tramonto. Durante i concerti in Piazza Douhet non mancheranno le degustazioni dei prodotti di Un Forno di Paese. Partners del Festival: Baffetti Accordions, UnipolSai CivitAssicura, Stab.Balneare “Solero”, Maritozzo Caffè, Francesca Bomboniere, Scuola di Musica “Toscanini ‘79”.

Una consuetudine ormai del Festival è l’utilizzo esclusivo di materiale compostabile nella somministrazione dei pasti. DanzAmare ha fatto una scelta ecosostenibile eliminando totalmente la plastica dalle proprie attività, pasti serviti alla mensa sono coltivati trasformati e preparati senza l'uso di sostanze chimiche di sintesi. Le verdure sono locali e di stagione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2022 alle 10:08 sul giornale del 01 luglio 2022 - 254 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddBT





logoEV