Strappate le locandine alla BiblioExpress: "Festeggiare in questo modo denota odio e vigliaccheria"

1' di lettura 27/06/2022 - Alla BiblioExpress stamattina hanno stracciato tutte le locandine che testimoniavano i nostri incontri con le scuole superiori della città, di Porto Sant’Elpidio e di Macerata.

Festeggiare strappando testimonianze culturali manifesta vigliaccheria, odio, discriminazione e tentativo di fare tacere chi secondo Costituzione esprime il proprio libero pensiero. Se questo è l'antipasto della prossima amministrazione si prospettano anni difficili per le persone normali e libere.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2022 alle 09:07 sul giornale del 28 giugno 2022 - 242 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dc44





logoEV