Periodo no per Corvatta: prima della debacle elettorale un furto nel suo studio medico

1' di lettura 27/06/2022 - Una domenica da dimenticare su tutta la linea per l’ex sindaco Tommaso Corvatta. La debacle della coalizione di centrosinistra nel ballottaggio di ieri contro era stata infatti preceduta dalla notizia del furto messo a segno all’interno del suo studio medico.

I fatti risalgono alla notte tra giovedì e venerdì, ma solo ieri Corvatta ha deciso di rendere pubblica la notizia. «Giovedì notte sono stato avvertito dalla Polizia che ignoti erano stati visti uscire dal mio ambulatorio – ha raccontato Corvatta – al mio arrivo ho trovato la porta al 1° piano del mio ambulatorio spaccata, vari cassetti in alcune stanze aperti e rovistati; è stato asportato un computer del mio collega Giampaolo Stortini. La modalità sembra essere quella di un furto condotto da sbandati».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2022 alle 09:15 sul giornale del 28 giugno 2022 - 136 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dc47





logoEV
logoEV