Quando il furto si fa "rosa": ripuliscono la casa di un'anziana, bloccate e arrestate tre donne

1' di lettura 25/06/2022 - Tre donne, rispettivamente di 52, 48 e 46 anni, tutte di origine rom residenti nel Teramano, sono state arrestate questa mattina dopo aver seminato il panico in città nella serata di venerdì.

Le tre erano state fermate dai carabinieri a bordo di una Mercedes Classe A in via Carducci, nei pressi del passaggio a livello, dopo un inseguimento fatto partite dai militari della stazione di Osimo, che erano sulle loro tracce da tempo. Le donne avevano appena commesso un furto in casa di un’anziana in via Garibaldi: si erano fatte aprire la porta con la scusa di chiedere informazioni circa delle case in vendita in zona. A bordo dell’auto sono stati rinvenuti oro e contanti per un migliaio di euro di valore complessivo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino





Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2022 alle 14:03 sul giornale del 27 giugno 2022 - 492 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Redazione vivere civitanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcWq





logoEV
logoEV