Recupero dei palazzi storici e un Centro di formazione culturale, la visione di Morgoni per Civitanova Alta

3' di lettura 06/06/2022 - Il nostro impegno per il Centro storico: Civitanova Alta. Il candidato sindaco Vinicio Morgoni ci ha posto alcune domande, complesse ed interessanti nello stesso tempo, aggiungendo di non fare papiri. Vi sembra possibile ciò? Fare una storia anche di un solo Palazzo non basterebbe un libro.

Personalmente a nome della nostra lista semplifico riportando solo la parte del nostro programma, che ci impegniamo a rispettare nei cinque anni. “Recupero del centro storico, con la creazione del commercio aperto. Creazione di laboratori artigianali, produzione e commercio dei propri prodotti”. Tale impegno porta nel ricreare degli interessi, si risveglia la ristrutturazione del mondo abitativo, contemporaneamente ci permette nel futuro di ideare, studiare e affrontare la ristrutturazione dei palazzi di pregio culturale, storico e artistico.

Gli Ecologisti Confederati più Eco Partito Valore Umano considerano il centro storico di Civitanova Marche una fonte di ricchezza culturale e storica. Ritengono che il suo recupero e la sua rivalutazione rappresentino una ricchezza per la città. Ad esso sono legati anche l’economia e il rilancio del turismo, non solo dei Civitanovesi.

Procederemo con il censimento dei palazzi storici e delle loro proprietà. Questo favorirà e determinerà una relazione pubblico privato al fine di un loro riutilizzo. Si procederà ad un censimento delle proprietà e alla approvazione di una commissione tecnico-scientifica per una indagine storica, ad una ricerca delle particolarità dei singoli palazzi per giungere alla costruzione della loro storia. Quindi una analisi compiuta, al termine della quale si giungerà alla pubblicazione di tali studi. Tale pubblicazione verrà arricchita e anticipata da uno o più convegni tra esperti dei vari settori. Gli appalti per eventuali recuperi verranno posti in atto successivamente alla conoscenza puntuale delle condizioni dei singoli palazzi. Si procederà ad uno per uno a seconda degli studi e delle valutazioni degli esperti presenti nella commissione. A chi chiedere i fondi? Ciò varierà asseconda delle scelte, Pnrr, fondi europei, fondi nazionali, fondi regionali e fondazioni private.

Terminate queste fasi essenziali gli Ecologisti Confederati più Eco Partito Valore Umano seguiranno l’uso dei singoli palazzi, favorendo anche nuovi lavori, coinvolgendo e collaborando con tutte le associazioni civitanovesi. Con la realizzazione di un Centro di Formazione Creativo comunale, finalizzato al teatro, alla musica e canto, al ballo classico e moderno, all’informazione della storia della città, educazione civica e costituzione. Un centro di Formazione Creativo gratuito, aperto ai civitanovesi, per dare spazio alla creatività e valorizzare i “talent” locali. Siamo ambiziosi? Ma l’ambizione è positiva se finalizzata ai cittadini e alla crescita delle passioni e della libera espressione artistica locale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

Tonino Quattrini

Ecologisti Confederati





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 06-06-2022 alle 10:09 sul giornale del 07 giugno 2022 - 171 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0MU





logoEV
logoEV
qrcode