Porto, secondo ricorso al Tar di Eurobuilding, "il Comune doveva pubblicare la richiesta di concessione"

2' di lettura 03/06/2022 - E due. Eurobuilding ha deciso di presentare un secondo ricorso sul progetto di riqualificazione del porto. Dopo aver chiesto l’annullamento della delibera con la quale il consiglio comunale aveva detto no al cosiddetto "Porto Dubai”, stavolta i legali dell’impresa di Umberto Antonelli mettono nel mirino la mancata pubblicazione in albo pretorio da parte del Comune della domanda di concessione demaniale pluriennale presentata.

Una domanda con la quale si richiedono 197.750 metri quadrati di area a terra e 292.600 metri quadrati di specchio acqueo, sui quali sarebbe pronto un investimento da 38 milioni di euro. Secondo i legali di Eurobuilding, a questa pubblicazione sarebbe poi dovuta seguire la conferenza dei servizi per esaminare il progetto, passo mai fatto da parte del sindaco Fabrizio Ciarapica.

Una vicenda che è tornata a farsi più viva che mai nel pieno di una campagna elettorale nella quale tutti hanno parlato di porto prendendo le distanze della faraonica prospettiva delineata ormai un anno fa dalla Eurobuilding.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2022 alle 13:08 sul giornale del 04 giugno 2022 - 234 letture

In questo articolo si parla di attualità, Redazione vivere civitanova, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0vN





logoEV
logoEV
qrcode