Ecologisti confederati sul doppio binario: "un centro antiviolenza universale e mezzi di trasporto green"

3' di lettura 02/06/2022 - A pochi giorni dalla fine della campagna elettorale, due responsabili della lista “più Eco” propongono altrettanti progetti per il comune di Civitanova Marche.

La Responsabile Donne di Ecologisti Confederati, Evelin Di Lupidio, con il sostegno del Responsabile Regionale del Partito Valore umano Federico Marinelli, propone un centro antiviolenza universale Comunale e uno sportello “informa donna”.

«Dopo questo difficile periodo di pandemia, bisogna tornare a parlare con le persone, aiutarle – afferma la Di Lupidio – esistono solo centri antiviolenza per le Donne; io sono una di loro e voglio scendere in prima linea, mettere la mia faccia per aiutarle in ogni ambito: lavorativo, sociale, legale, psicologico. Ma solo questo non basta ed ho pensato ad uno sportello antiviolenza che sia Universale, che aiuti donne, uomini, bambini e anche persone che vengono bullizzate o maltrattate per la decisione di identificarsi in altre categorie di genere. É importante tutelare tutti allo stesso modo, siamo nel 2022 e vanno combattute tutte le forme di violenza a prescindere da chi le subisce; la violenza va ripudiata sotto ogni forma».

Ma alla lista Più Eco non basta inserirsi nel sociale con questa innovazione. Il loro obbiettivo è guardare al futuro e, in vista del congiungimento di tutte le piste ciclabili da Civitanova Marche a Tolentino, lanciano un progetto Total Green.

Il responsabile Regionale informatico, social media e pubblicità Carlo Simone Campetelli afferma: «Civitanova ha bisogno di una svolta, siamo l’unica lista Eco presente a queste amministrative 2022, voglio sviluppare una app che permetta ai turisti, ma anche agli stessi cittadini di poter noleggiare, attraverso un sistema innovativo, i nostri mezzi Green. Questo significherebbe non solo più turismo, ma anche e soprattutto meno inquinamento; vogliamo mettere a disposizione mezzi di trasporto ecologici in abbonamento, anche per andare a lavoro, in tutto il territorio di Civitanova Marche. Questo progetto verrà poi esteso a tutti i Comuni marchigiani, dove verranno istituiti punti di ristoro e ricarica. Speriamo di poter collaborare quindi, a prescindere da queste amministrative 2022, perché prima di tutto abbiamo a cuore il benessere dei nostri cittadini».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

Ecologisti Confederati più Eco Partito Valore Umano





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 02-06-2022 alle 09:18 sul giornale del 03 giugno 2022 - 205 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0ol





logoEV
logoEV
qrcode