Volley: in 250 al Madeira per festeggiare lo scudetto, la Lube e Simon

3' di lettura 24/05/2022 - Giochi pirotecnici, musica coinvolgente, una maxi torta e persino una ballerina brasiliana in costume per scandire i brindisi di 250 maglie rosse al settimo cielo nella notte dedicata alla Lube Volley tricolore e a Robertlandy Simon.

Imbattibili nel sostenere la squadra, mai banali nel preparare le coreografie, impeccabili quando c’è da organizzare un grande evento, i tifosi di Lube nel Cuore hanno dato vita a una serata ricca di emozioni con l’iniziativa “Scacco Ma7to”, che ieri (lunedì 23 maggio) ha animato il Madeira Brazilian Beach and Food di Civitanova Marche dalle 20.30 in poi per rendere omaggio al settimo scudetto nella storia della Cucine Lube, il terzo consecutivo dei biancorossi.

In tantissimi hanno alzato al cielo i calici e le birre celebrative realizzate dai predators per il titolo applaudendo la delegazione cuciniera intervenuta alla serata, con in testa il vicepresidente Albino Massaccesi e il dg Beppe Cormio, seguiti dal team manager Matteo Carancini, il secondo allenatore Romano Giannini, l’assistente allenatori Enrico Massaccesi e il preparatore Max Merazzi. Con loro, oltre alla Coppa dello Scudetto in bella mostra, una parte dei giganti campioni d'Italia, come Robertlandy Simon, capitano in campo destinato a lasciare il team, ma tornato a Civitanova dopo la parentesi in Iran per ricevere l'abbraccio dei suoi fan, con tanto di fuoriprogramma all’insegna della commozione sul palco. Al suo fianco, a dare brio ci ha pensato Ivan Zaytsev, ironico e sempre pronto a strizzare l’occhio ai supporter. Tra gli sguardi divertiti dei presenti e i flash dei fotografi, i due si sono anche resi protagonisti di un’intervista doppia fuori dagli schemi rispondendo alle domande personali di Marco Moscatelli, traghettatore della serata, e di Giuliana Grifantini, presidente di Lube nel Cuore. Tra i protagonisti in evidenza Enrico Diamantini, Gabi Garcia Fernandez, Andrea Marchisio e Daniele Sottile, comparsi anche nel salottino allestito ai margini del palco da Arancia Television, che ha seguito la serata con il giornalista Gianluca Pascucci in diretta sul canale 98 del digitale terrestre, in live streaming sui social dell’emittente, di Lube Volley e nella pagina Facebook dei tifosi, ma anche sulle frequenze fm di Radio Arancia. A rappresentare la città è intervenuto il sindaco Fabrizio Ciarapica, che ha ricordato ancora una volta la riconoscenza dell'amministrazione comunale alla Lube, «un vanto per il territorio».

La notte biancorossa si è chiusa tra fuochi artificiali, autografi e una torta in formato extralarge ispirata alla serie tv spagnola “La casa di carta”, chiudendo così il cerchio con le suggestive coreografie allestite durante i playoff scudetto.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2022 alle 14:29 sul giornale del 25 maggio 2022 - 170 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8S0





logoEV
logoEV