Porto Recanati: resta sobrio e vinci un gadget, il progetto "Alza la testa e non il gomito" sabato sera al Mia

2' di lettura 20/05/2022 - L’unità di strada del team Stammibene con il format “Alza la testa e non il gomito” della cooperativa sociale Pars sarà presente con uno stand interattivo di prevenzione al Mia Clubbing di Porto Recanati sabato 21 maggio in occasione della chiusura invernale, per informare sui rischi legati alla guida non sicura, all’abuso di alcol e di sostanze stupefacenti.

“Alza la testa” è il progetto promosso dalla Regione Marche in collaborazione con il Dipartimento delle Dipendenze Patologiche dell’Asur Marche Area Vasta 3 e il team Stammibene, composto dalla cooperativa sociale Pars, Glatad, Berta’80 e Cooss Marche. Gli operatori di strada della cooperativa Pars accompagneranno per tutta la notte i giovani fino al momento di rimettersi alla guida, attraverso materiale informativo, questionari conoscitivi sui rischi legati all’uso di droghe e alcol, giochi interattivi e somministrazione di etilotest.

I proprietari del Mia Clubbing di Porto Recanati condividono gli intenti del Team Stammibene: in cantiere una collaborazione con l’unità di strada per una presenza durante tutta la stagione estiva, per promuovere il divertimento in sicurezza senza dover alzare il gomito.

Gli operatori Pars muniti di etilometri somministreranno a chi vorrà il test per rilevare il tasso alcolemico e al guidatore designato che a fine serata manterrà il tasso al di sotto del limite consentito, verrà dato in regalo un fantastico gadget.

Per informazioni sulle prossime uscite e per rimanere aggiornati sulle nostre attività e iniziative è possibile visitare le nostre pagine Facebook ed Instagram “Stammibene.info”, visitare il sito www.stammibene.info o scrivere alla mail teamstammibene@gmail.com

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino


da Stammibene
Dipartimento Dipendenze patologiche
di Macerata e Camerino

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2022 alle 16:25 sul giornale del 21 maggio 2022 - 120 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8oi