Calcio: Vis non pervenuta, Riccione banchetta e ne fa sette

3' di lettura 16/05/2022 - La Vis Civitanova va a tappeto contro il Riccione. Contro una delle migliori formazioni, ed in forma del girone, le rossoblu vengono travolte per 7-1 al termine di un match a senso unico. Le ragazze di Civitanova hanno accusato il colpo dell’immediato doppio svantaggio, non riuscendo però ad avere una reazione convincente contro una formazione che ha tenuto sempre ritmi alti, nonostante il caldo estivo.

La Vis Civitanova si presentava all’appuntamento con alcune defezioni in difesa con Roberto Pierdomenico che ha dovuto ridisegnare il reparto arretrato, tuttavia la squadra ha fatto molto fatica. Come detto nei primi 10 minuti le ospiti passano sul 2-0, con le reti di Edoci e De Biase, e il match si fa tutto in salita per le rossoblu che creano pochi pericoli dalle parti di Parnoffi. Le ospiti spingono sempre sull’acceleratore e tengono in mano il pallino del gioco, concretizzando il predominio territoriale con Pederzani e la sfortunata deviazione di Natalini su assist di Monetini.

Nella ripresa le civitanovesi tentano subito una timida reazione ma il Riccione come accelera fa paura e al 52’ Perone fa calare il sipario sul match. Gelmetti e Colombo confezionano lo 0-7 e all’82’ De Luca trova il bel gol della bandiera.

«E’ stata un po’ una partita complicata all’inizio perché venivamo da problemi di formazione – commenta il preparatore atletico rossoblu Roberto Pierdomenico – anche se è stata una partita da dimenticare perché non eravamo noi ed è stata una brutta prestazione. Spero che sia solo un episodio, in settimana lavoreremo sodo in vista del prossimo impegno».

VIS CIVITANOVA – RICCIONE 1-7 (0-4 pt)

CIVITANOVA: Comizzoli (45’ Raimondi), Natalini, Gomez (21’ Aparicio Perez), Langiotti (60’ Ciccalè), Eugeni, Spinelli, Monterubbianesi, Fernandez, Silvestrini, De Luca, Uzqueda.

RICCIONE: Parnoffi, Magnani, Ciavatta (64’ Brarocci), De Biase, Colombo, Gelmetti, Edoci (64’ Marcattili), Asamoah (64’ Albani), Pederzani, Monetini, Dehima (45’ Perone) All.: Bragantini.

ARBITRO: Tommaso Majrani di Firenze

RETI: 1’Edoci, 10’ De Biase, 34’ Ciavatta, 42’aut. Natalini, 52’Perone, 73’ Gelmetti, 76’ Colombo, 82’ De Luca

NOTE: Ammonite Eugeni e Colombo

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2022 alle 09:45 sul giornale del 17 maggio 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7Dq





logoEV
logoEV