"A Civitanova nessun supporto", il film con Gabriel Garko e Nicolas Cage è emigrato in silenzio in America

4' di lettura 20/04/2022 - Era il 20 aprile 2021, esattamente un anno fa. Si mosse in prima persona addirittura Gabriel Garko, che arrivò all’Hotel Miramare per presentare “Sull’orlo dell’oblio”, film per la regia di Carlo Fusco (anch’egli presente in prima persona alla conferenza stampa) che si sarebbe dovuto girare nell’estate scorsa e che avrebbe dovuto portare in città attori del calibro delle stelle hollywoodiane John Malkovich e Nicolas Cage.

Ma che ne è stato di quel progetto? Nessun casting in città (pure quelli annunciati all’epoca, si parlava di 150-200 comparse locali), nessuna telecamera né tra giugno e luglio 2021 né nei mesi successivi si è vista nelle vie né del Porto né della Città Alta.

Quindi tutto svanito nel nulla? A quanto pare no. È la Lykos Film, che il film lo produce, a svelare l’arcano. «Il progetto è attualmente in fase di produzione, sono in corso le riprese negli Stati Uniti – precisa la casa produttrice – purtroppo lì a Civitanova non trovammo supporto, così è arrivata la decisione di produrlo altrove. Il film sarà pronto a settembre e nelle sale cinematografiche dovrebbe arrivare per novembre».

Un treno che è passato e se n’è andato senza lasciare nulla alla città, a quanto pare. La storia doveva essere tutta incentrata sull’alcolismo e per questo aveva ricevuto anche il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi delle Marche. Katia Marilungo, civitanovese, presidente dell’Ordine, alla conferenza stampa disse: «La sensibilità mostrata dalla produzione ci ha convinto a patrocinare questa iniziativa». Ma sulla questione preferisce oggi non rilasciare dichiarazioni.

Chi restò a margine della storia, e in maniera che sembrò sorprendente e che fece alzare qualche sopracciglio, fu l’amministrazione comunale, che decise di non concedere il patrocinio al film. «Avevamo avuto contatti con la produzione tempo fa, ci avevano informato dell’iniziativa – spiegò il sindaco Fabrizio Ciarapica il giorno dopo la conferenza stampa di lancio, il 21 aprile 2021 – noi in questa fase siamo molto concentrati su tutto ciò che ruota intorno alla battaglia al covid per cui non abbiamo approfondito la questione, ma ovviamente siamo contenti di un’iniziativa del genere in città, non c’è nessuna preclusione, anzi». Oggi il primo cittadino conferma che da quel dì non ci furono ulteriori contatti con la produzione. «Non ho sentito più nessuno da allora al riguardo di questo film, era un’iniziativa privata e non ci è stato chiesto nulla come amministrazione anche dopo quella conferenza stampa», ribadisce Ciarapica.

È stata una vera occasione persa o un sogno svanito in una notte di mezza primavera? Lo scopriremo, forse, il prossimo inverno andando al cinema.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

376.0316331

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2022 alle 17:24 sul giornale del 21 aprile 2022 - 3917 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c2EZ





logoEV
logoEV
logoEV