Recanati: "Un logo per l'Ata 3", premiata anche una classe della scuola Patrizi

4' di lettura 21/01/2022 - L'Aato 3 Macerata ha lanciato nei mesi scorsi un concorso rivolto alle scuole che ricadono sul territorio denominato “Un Logo per l’Ata 3”, attraverso il quale individuare il nuovo logo istituzionale dell’Assemblea Territoriale d’Ambito n. 3, ente regolatore del ciclo integrato dei rifiuti.

La partecipazione delle scuole è stata molto significativa, con molte decine di istituti scolastici aderenti che hanno inviato centinaia di proposte di loghi. La commissione, nominata dal Responsabile del servizio di comunicazione dell’Aato 3, dopo aver preso visione di tutte le opere pervenute, ha stabilito il vincitore assoluto del concorso ed i vincitori di sezione.

La vittoria assoluta è andata al logo proposto dalla classe 4U dell’Iis Matteo Ricci di Macerata, che presto sarà utilizzata come logo istituzionale ed ufficiale dell'Ata 3. Sono stati poi individuati, i vincitori delle singole sezioni previste nel Regolamento del concorso e tra queste, nella categoria Scuola secondaria di primo grado, il primo posto è andato alla classe 3A della scuola Patrizi di Recanati. «Il logo è semplice e lineare e richiama in modo semplice la circolarità del ciclo dei rifiuti. Il gioco dei colori “verde-nero con effetti sfumati” risulta gradevole e d’effetto». A tutti i vincitori di sezione è stato assegnato un premio in rimborsi di materiale didattico di 500 euro.

«Come sempre – ha detto Fulvio Riccio, responsabile del progetto - le scuole hanno risposto in modo entusiastico alle iniziative presentate dall’Aato 3 Macerata. Dopo le lezioni effettuate nell’ambito dell’iniziativa “Acqua km zero” nella quale sono stati coinvolti più di 3.000 studenti di ogni ordine grado, i quali hanno potuto familiarizzare su importantissime tematiche quali l’economia circolare, l’importanza del riciclo e l’ottima qualità dell’acqua erogata nei nostri territori, la partecipazione al concorso “Un logo per l’Ata” è stata davvero superiore alle più rosee aspettative, con centinaia di splendidi lavori presentati. È stato molto difficile individuare i vincitori tra le tantissime opere inviate, vista la generale altissima qualità delle proposte. Un ringraziamento speciale va quindi a tutte le studentesse, gli studenti ed ai loro docenti che si sono proficuamente impegnati per la realizzazione dei loghi».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2022 alle 11:57 sul giornale del 22 gennaio 2022 - 123 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGzj





logoEV
logoEV