Prolungamento via Einaudi, la Regione taglia le spese: 400 mila euro in meno per il progetto di fattibilità

3' di lettura 17/01/2022 - Ritocco verso il basso per la cifra che la Regione mette a disposizione per la realizzazione del prolungamento di via Einaudi con il Fermano bypassando la superstrada.

L’ente, infatti, ha rivisto il programma biennale 2021/2022 con diverse modifiche, alcune verso l’alto, altre verso il basso. Tra queste ultime c’è appunto quella della progettazione di fattibilità della nuova bretella, presentata in pompa magna in Comune un paio di mesi fa: dagli 1.820.211 euro previsti originariamente si scenderà a 1.445.547 euro, “perdendo” quindi poco meno di 400 mila euro ma sperando che siano comunque sufficienti.

Per presentare il progetto, lo scorso 24 novembre, la Regione si era mobilitata in massa, arrivando in città con il presidente Francesco Acquaroli, l’assessore alla viabilità Francesco Baldelli e consiglieri e tecnici vari. L’idea (perché di progetto vero e proprio non si può ancora parlare) è sulla carta molto semplice: prolungare via Einaudi in direzione sud scavalcando la superstrada e, con la realizzazione di un ponte sul Chienti, innestarsi sulla viabilità elpidiense con una bretella che si allacci a via Turati, in territorio di Sant’Elpidio a Mare, e prolungarsi lungo via Fratte fino alla fascia nord del territorio di Porto Sant’Elpidio. Un’opera che consentirebbe di snellire significativamente il traffico in uno dei punti più critici della viabilità civitanovese. Costo dell’opera? Ancora vago, ma la cifra indicata idealmente si aggira intorno ai 24 milioni di euro, da finanziare tramite Pnrr.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2022 alle 08:33 sul giornale del 18 gennaio 2022 - 656 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFyG





logoEV
logoEV
logoEV